Addio a Carla Fracci, l’Étoile aveva 84 anni

E’ morta Carla Fracci, una delle più grandi étoile aveva 84 anni. Era stata ricoverata d’urgenza questa mattina. 

Carla Fracci (Getty Images)
Carla Fracci (Getty Images)

Dopo una malattia che durava da diversi giorni, Carla Fracci è morta questa mattina, dopo essersi recata all’ospedale di Milano in gravi condizioni. L’étoile italiana aveva 84 anni e lascia il marito Beppe e il figlio Francesco Menegatti. Ancora sconosciuti i motivi della sua morte.

Carla Fracci era nata a Milano il 20 agosto del 1936 e la sua passione ed il suo talento l’hanno portata a scalare vette altissime. Tantissimi i balletti teatrali che l’hanno resa celebre: da “Giselle” a “La Strada”, spettacolo ispirato al film di Federico Fellini.

L’ultima sua apparizione pubblica è stata due mesi fa, alla Scala di Milano – teatro dove ha studiato e insegnato – dove ha tenuto una Masterclass proprio sul celebre spettacolo di “Giselle”. L’incontro con i ragazzi è andato in streaming sui profili social della Scala ed tutt’ora disponibile sull’applicazione on demand della Rai, Raiplay.

Carla Fracci: una vita nella danza

La regina della danza italiana è morta questa mattina all’ospedale di Milano, dopo essere stata ricoverata d’urgenza. Carla Fracci era malata da diversi giorni, tuttavia non era trapelato niente, fino ad oggi. Proprio nella città meneghina è partita la sua lunga carriera, che l’ha portata a calcare i più grandi palcoscenici nazionali ed internazionali.

Considerata una delle più grandi ed importanti étoile al mondo, la Fracci ha vissuto una vita per e con la danza. Gli inizi risalgono agli anni Cinquanta, quando decise di studiare alla Scala di Milano con Vera Volkova. Diplomatasi nel 1954, quattro anni dopo divenne la prima ballerina del Teatro Piermarini.

LEGGI ANCHE >>> Chi è Beppe Menegatti: età, figli e malattia del marito di Carla Fracci

Negli anni Cinquanta ha conosciuto il marito Beppe Menegatti, un regista teatrale. Per loro fu subito amore, tanto che decisero di sposarsi nel 1964. Cinque anni dopo, nel 1969, il loro matrimonio fu coronato dalla nascita di Francesco, il loro primo ed unico figlio.