Fabrizio Corona, lo straziante dolore: “Le ho voluto bene come una madre”

Fabrizio Corona ha voluto condividere il suo stato d’animo sui social per la perdita di una persona che considerava come una madre.

Fabrizio Corona (GettyImages)
Fabrizio Corona (GettyImages)

Conosciamo Corona e tutti i suoi guai giudiziari. Un personaggio che, spesso, divide l’opinione pubblica. In questo caso non si parla di problemi giudiziari ma di un lutto appena subito e che ha voluto condividere con tutti sui social.

La persona a lui cara che è venuta a mancare è Severina Panarello. Lei era la responsabile dell’Ufficio per l’esecuzione penale esterna di Milano. Aveva 58 anni e lo scorso marzo ha saputo di avere una malattia incurabile. Ha fatto tanti colloqui con i condannati, anche famosi come Silvio Berlusconi e, appunto, Fabrizio Corona.

Lei procedeva ai colloqui per le persone che avrebbero dovuto scontare la pena fuori dal carcere. Viene ricordata con affetto, sia per l’ambito professionale ma anche per il suo lato umano. Proprio questo mancherà a Fabrizio Corona di lei, una persona soprattutto umana.

Lo struggente ricordo di Fabrizio Corona su Instagram

Dopo la notizia, Fabrizio Corona è rimasto scioccato. Nel commovente post su Instagram ha scritto: “Le ho voluto bene come una madre“. Con lei ha condiviso tante emozioni ed è grazie a lei se ha potuto guardare ad una nuova vita.

Severina Panarello gli ha insegnato a vedere la giustizia di buon’occhio. Una giustizia che ha all’interno del sistema persone oneste e serie. Grazie a lei ha capito che il bene esiste e che i valori ci sono e sono importanti. Ha condiviso dieci anni della sua vita e ora, dopo la scomparsa, si trova perso con un dolore molto forte.

LEGGI ANCHE >>> Il dramma di Alessia Marcuzzi dopo il lutto: “Ho il cuore spezzato”

Quindi possiamo notare anche un lato umano e sensibile dell’ex paparazzo. Forse, al di là delle simpatie o antipatie, ci si dimentica troppo spesso che si parla comunque di persone con propri sentimenti ed emozioni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal)