Lol, il dramma dietro le quinte: “Abbiamo dovuto fermare lo show”

A distanza di qualche settimana una delle comiche di Lol torna a parlare del programma e di un particolare incidente avvenuto sul set.

Lol (Amazon)
Lol (Amazon)

In queste settimana Lol: Chi ride è fuori ha letteralmente battuto ogni record su Amazon Prime. Il successo del programma è stato tale che la piattaforma di proprietà di Bezos ha deciso di pubblicare anche le edizioni degli altri paesi. Il format è piaciuto tantissimo. In Italia a trionfare ci ha pensato Ciro Priello dei The Jackal.

In particolare a decretare il grande successo del programma sono stati i tantissimi meme pubblicati sui social. Grande protagonista il comico Lillo che ha inventato un nuovo supereroe: Posaman, un uomo che ha come potere quello di fare delle pose buffe. A condurre magistralmente il tutto ci hanno pensato Mara Maionchi e Fedez.

L’incidente sul set di Lol

Durante una delle ultime puntate però a molti fan non è passata inosservata una cosa. Katia Follesa infatti per far ridere i suoi colleghi ha interpretato il ruolo di una bambola Barbie. In quello sketch è stata accompagnata da Ciro Priello che doveva prenderla in braccio per trasportarla sul palco. In quel momento però la comica ha mostrato dolore in volto.

LEGGI ANCHE >>> Esclusiva, Danilo Bertazzi: “Torno in TV con un nuovo programma” (VIDEO)

In una recente intervista a “F” la Follesa ha così raccontato un retroscena davvero curioso di quella scena: “Mi sono incrinato una costola. Quando Ciro mi ha sollevata ho sentito un dolore enorme. A qual punto abbiamo dovuto fermare le riprese”. Insomma il dettaglio che era subito saltato all’occhio dei fan era effettivamente giustificato da questo piccolo infortunio. Fortunatamente poi lo show è continuato e hanno potuto confezionare le puntate che tutti abbiamo potuto vedere su Amazon Prime. Intanto c’è attesa per la seconda edizione del programma.