Chiara Giordano, ex Raoul Bova: “Mi sono sentita una nullità come donna”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:33

Chiara Giordano racconta gli anni della fine della relazione con Raoul Bova. I momenti complicati non sono mancati, per lei e per i figli.

raul bovaCostruirsi una nuova vita non è cosa semplice. Tanto meno con le luci della ribalta puntate su di sé. Chiara Giordano, ex moglie di Raoul Bova, conduttrice e autrice televisiva, ci ha provato per anni.

Dopo la fine del matrimonio illustre con uno degli attori più amati d’Italia, nel lontano 2013, si può dire che ci sia riuscita. Da un punto di vista sentimentale e lavorativo.

Non è stato certamente un percorso privo di ostacoli, come lei stessa ha raccontato. I Gossip successivi alla fine della relazione con Bova e le sofferenze dei figli di loro, innanzitutto.

Chiara Giordano, essere una donna

Sentirsi usati, rifiutati e abbandonati. Ecco cosa significa la fine di una relazione solida, sulla quale si era edificata la propria vita per anni.

«Ovviamente quando tuo marito se ne va via, per di più con una donna più giovane, ti senti una nullità come donna, come moglie». Aveva usato queste parole Chiara Giordano, quasi a caldo, in seguito al divorzio da Raoul Bova. Un matrimonio durato 13 anni, dalla cui unione erano nati due figli, anch’essi al centro delle sofferenze scaturite dalla fine prematura della loro relazione.

Bova l’aveva lasciata in seguito alla conoscenza della modella Rocìo Munoz Morales, sua attuale compagna. I gossip relativi alla relazione extra-coniugale del marito, avevano messo a dura prova la tenuta psicologica di Chiara Giordano. La separazione, inoltre, è arrivata repentinamente e secondo qualcuno unilateralmente.

La fine tumultuosa della relazione fu complessa anche e soprattutto per i figli Alessandro e Francesco. All’inizio, quando erano appena preadolescenti. Ma anche successivamente, quando la compagna del padre aveva visto la nascita delle due sorelline Luna e Alma, inizialmente poco accettate.

Adesso il peggio sarebbe alle spalle. I figli della coppia, divenuti adulti, hanno metabolizzato le scelte dei genitori e la famiglia allargata.

Chiara Giordano non ha avuto da allora molti rapporti con Raoul Bova, e non avrebbe mai conosciuto le figlie avute da lui e Rocìo Munoz Morales. Assorbita da un nuovo amore e dalla conduzione di un programma TV di veterinaria “La Dottoressa Giordy“, ha ritrovato la sua dimensione.

LEGGI ANCHE >>> Chiara Giordano, la nuova vita dopo l’addio a Raoul Bova

Essere una donna significa soprattutto questo, avere sempre la forza di ricominciare.