Alba Parietti, le parole toccanti per ricordare Luana D’Orazio: “una morte ingiusta, atroce..”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:48

Alba Parietti si rivolge alla giovane caduta sul lavoro, Luana D’Orazio. Le sue parole sono davvero toccanti e invitano alla solidarietà.

alba pariettiLa tragica morte sul lavoro della 23enne Luana D’Orazio ha commosso l’Italia. Ognuno di noi ha ritrovato qualcosa di sé in questa storia, ultimo capitolo di una battaglia lunga secoli per i diritti dei lavoratori.

Si è espressa anche la conduttrice e attrice Alba Parietti, con parole toccanti e spontanee, dal suo profilo Instagram.

Parole rivolte a chi non c’é più e a chi resta. A chi deve andare avanti senza dimenticare, a chi deve lottare per un mondo migliore.

Alba Parietti si rivolge a Luana, per parlare a tutti noi

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alba Parietti Officialpage (@albaparietti)

Le prime ricostruzioni, nel frattempo diventate definitive, hanno sottolineato che Luana D’Orazio si è tragicamente impigliata nel macchinario con cui stava lavorando, in una fabbrica del distretto tessile di Prato, in Toscana. La ragazza, trascinata dalla macchina, è morta praticamente sul colpo, senza dare la possibilità ai soccorsi di salvarla.

La giovane ha lasciato un figlioletto di soli 5 anni e un fratello disabile di cui si prendeva cura. La vicenda ha mostrato ancora una volta le iniquità di un mondo del lavoro che troppo spesso lascia ancora senza protezione i suoi operai, tecnici e volontari.

Le reazioni, dalle autorità locali a quelle nazionali, passando per le sigle sindacali, sono state di commozione. Quelle dei lavoratori e dei familiari di rabbia. Tra loro, si è inserita anche Alba Parietti, la star televisiva da sempre sensibile alle esigenze sociali.

Luana D’Orazio, sottolinea la showgirl e attrice, era giovanissima e si prendeva cura della sua famiglia con fatica e amore. «Una morte ingiusta, atroce, che lascia senza parole». La Parietti parla addirittura di un presagio, comune a molte ragazze e donne che lavorano onestamente per una vita migliore per i propri figli.

LEGGI ANCHE >>> Chi era Luana D’Orazio, morta sul lavoro e mamma di 22 anni, il tragico incidente

Proprio perché Luana è morta sul luogo nel quale svolgeva il proprio lavoro e riponeva le proprie speranze, il dramma si carica di maggiore gravità, secondo l’opinionista. «Fai buon viaggio piccola Luana, che ti accolgano gli angeli», conclude.