Fumetti: si spegne all’età di 49 anni l’autore di Batman

Il mondo dei fumetti perde una sua matita storica. Si è spento nella giornata di domenica l’illustratore di Batman: John Paul Leon. 

Batman uno dei fumetti di John Paul Leon (Adobe Stock)
Batman uno dei fumetti di John Paul Leon (Adobe Stock)

Proprio nella giornata di domenica è arrivata una notizia che ha scosso gli amanti dei fumetti. Si è spento, all’età di 49 anni, lo storico fumettista John Paul Leon. Di lui si ricordano, soprattutto, titoli come Static, Earth X e Batman: Creatura della notte.

La notizia è stata divulgata da persone dell’ambiente di riferimento, uno su tutti dal redattore della DC Chris Conroy. Si è saputo che Leon era malato di cancro da 14 anni. Una guerra contro un nemico terribile che purtroppo ha avuto una fine proprio nelle scorse ore.

Cosa lascia John Paul Leon al mondo dei fumetti

La storia di John Paul Leon inizia a New York il 26 aprile 1972. All’età di sedici anni iniziano le sue prime opere. Le prime illustrazioni sono state in bianco e nero per il magazine Dungeons & Dragons. Da qui inizia la sua carriera. Studierà alla School of Visual Arts di New York con grandi nomi come Will Eisner, Jack Potter e Walter Simonson. L’anno della sua prima divulgazione è il 1992 con una miniserie fatta dalla Dark Horse e che portava il nome di Robocop.

La sua grande nomea lo porta ad essere un autore di spicco per il mondo Milestone Comics. Con il lavoro su Static e del suo eroe, tanto amato, Static Shock. Successivamente a questo lavoro, metterà la firma anche sul mondo Marvel Comics con la serie Earth-X. Da segnalare anche piccole partecipazioni in importanti lavori come Animal Man e The Winter man. Tutto questo gli permetterà di essere nominato anche per un Eisner Award tramite il lavoro “Black Death in America” con Tom King.

LEGGI ANCHE >>> Chi era Anne Buydens, la moglie di Kirk Douglas morta a 102 anni

La sua carriera è costellata di grandi lavori anche in ambito cinematografico. Infatti ha dato una mano anche per elaborare gli stili di film come Batman Begins, il Cavaliere Oscuro, Superman Return e Lanterna Verde. Altre partecipazioni sono arrivate attraverso mutazioni di titoli e importanti copertine come in Hellblazer, Mother Panic e The Sheriff of Babylon. I suoi lavori più attuale sono: Batman: Creatura della notte e uno fatto insieme a Tom King e Dave Stewart, che uscirà a luglio, su Batman/Catwoman.