Chi era Anne Buydens, la moglie di Kirk Douglas morta a 102 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:53

Una giornata triste per il cinema americano che ha dovuto salutare Anne Buydens, moglie di Kirk Douglas. La sua vita è sta pazzesca.

Anne Buydens e Kirk Douglas (GettyImages)
Anne Buydens e Kirk Douglas (GettyImages)

La famiglia di Michael Douglas è da sempre una delle più importanti di Hollywood. Hanno scritto pagine e pagine di storia del cinema. Oggi però per l’attore americano è un giorno triste. La seconda moglie del padre, Anne Buydens, infatti, si è spenta all’età di 102 anni. Una grave perdita per l’interprete che solo un anno fa aveva dovuto dire addio al padre Kirk, che si era deceduto a 103 anni.

La famiglia ha dato l’annuncio che Anne Buydens si è spenta serenamente nella sua abitazione di Beverly Hills giovedì pomeriggio. Kirk Douglas si era legato alla donna nel 1954. Precedentemente, dal 1943 al 1951 invece era stato sposato con l’attrice britannica Diana Dill, dalla quale ha avuto i due figli Michael Douglas e Joel Douglas.

Anne Buydens, il grande amore con Kirk Douglas

Anne Buydens, nata Hannelore Marx, era originaria di Hannover, Germania. Nata il 23 aprile 1919, appena adolescente si trasferì in Belgio con la famiglia. Giramondo sin da giovane ha cominciato i suoi studi lì per poi trasferirsi prima in Svizzera, poi a Parigi e infine negli Stati Uniti.

Proprio in America riuscì però a trovare la svolta della sua vita. Sposata precedentemente in Belgio con Albert Buydens, sul set di Atto d’amore conobbe uno dei sex symbol dell’epoca. Lei era lì in veste di produttrice e fu subito amore a prima vista con Kirk Douglas. Il matrimonio arrivò nel 1954.

Il dolore di Anne Buydens e l’impegno da filantropa

Kirk Douglas e sua moglie Anne (GettyImages)
Kirk Douglas e sua moglie Anne (GettyImages)

Dall’amore di questa coppia nacquero due figli: Vincent ed Eric Douglas. Purtroppo il più piccolo dei due è morto a soli 46 anni nel 2004 per abuso di stupefacenti. Nel 1959 ricevette la cittadinanza statunitense e per quasi 70 anni è rimasta accanto al suo fedele Kirk.

LEGGI ANCHE >>> Addio 2020: La tragedia di Kobe Bryant e gli addii di Kirk Douglas e Gaucci

Una storia d’amore di altri tempi. Durante il rinnovo dei voti matrimoniali durante il 50° anniversario nel 2004, Anne Buydens si è convertita all’ebraismo. Negli anni è diventata una filantropa di fama internazionale. Uno dei suoi primi interventi in tal senso arrivò dopo il recupero da un cancro al seno. La donna infatti istituì la Research for Women’s Cancers, che negli anni ha raccolto milioni di dollari. Insieme al marito Kirk inoltre si è occupata anche dell’istituzione di Harry’s Haven e ha cercato di ricostruire campi da gioco nel distretto scolastico di Los Angeles. Insomma una grande donna che nel pomeriggio di ieri si è ricongiunta al suo grande amore dopo poco più di un anno di separazione.