Una bambina di 6 anni stava cenando in famiglia, poi l’improvviso dramma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:40

Una bambina di Crotone, di soli 6 anni, stava tranquillamente cenando con la famiglia quando un incidente ha causato un dramma.

Dramma, ambulanza - immagine di repertorio (AdobeStock)
Dramma, ambulanza – immagine di repertorio (AdobeStock)

Certe volte basta un attimo e una semplice serata in famiglia può letteralmente trasformarsi in tragedia. Alcune situazioni semplicemente capitano senza un come e un perché e ci strappano le persone alle quali teniamo di più. Una famiglia calabrese sta passando ore terribili.

Una bambina di soli 6 anni, infatti, si è spenta a Crotone per una terribile fatalità. La piccola G.A. è venuta a mancare presso l’Ospedale San Giovanni di Dio. Terribile la dinamica dell’incidente che ha portato al decesso. Una fatalità che si è portata via per sempre la bimba.

La corsa in ospedale prima del dramma

In serata G. era a tavola con i propri genitori, intenta a consumare un cotoletta. Ad un certo punto però qualcosa è andato storto e un pezzo di cibo gli ha cominciato a causare difficoltà respiratorie. I genitori allarmati dalla situazione hanno subito trasportato la piccola all’ospedale più vicino.

I medici però si sono ritrovati davanti ad un quadro già compromesso. La piccola a quel punto è stata trasferita subito in rianimazione. Purtroppo però a poco sono valsi i tentativi e dopo una notte di ansia e apprensione per la sua famiglia è arrivata la terribile notizia. La bambina è deceduta.

LEGGI ANCHE >>> Era la prima volta che vedeva la neve: bambino muore di freddo

Ora verranno effettuate tutte le indagini del caso per ricostruire nel dettaglio questa tragedia. In particolare si attendono i risultati dell’autopsia. La notizia ha subito fatto il giro del paese. La comunità dove viveva la famiglia è letteralmente sconvolta da quanto accaduto. Tanti i messaggi di cordoglio arrivati ai genitori. Anche il sindaco della città ha deciso di dedicare un pensiero a questa bambina di soli 6 anni morta per una fatalità.