Russia-Italia, che scandalo: trovata una spia del Cremlino nel nostro Paese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:36

Rapporti freddi tra Russia e Italia. A quanto pare la nostra intelligence avrebbe intercettato una spia che passava documenti segreti.

Vladimir Putin, presidente della Russia (Getty Images)
Vladimir Putin, presidente della Russia (Getty Images)

Sembra di seguire la trama del nuovo Mission Impossible di Tom Cruise, ma questa volta si tratta della mera realtà. Un fatto gravissimo sta avvenendo in Italia. Sarebbe stata intercettata, infatti, una spia del Cremlino nel nostro Paese. Qualcosa di clamoroso, che potrebbe inasprire i rapporti tra le due nazioni.

I carabinieri del Ros, sotto la direzione della Procura della Repubblica di Roma, hanno infatti fermato ieri in serata un ufficiale della Marina Militare e un ufficiale delle Forze Armate russe. Quest’ultimo sarebbe di stanza nel nostro Paese. I due sarebbero accusati di spionaggio e rivelazione di segreto.

LEGGI ANCHE >>> Putin, minacce dal Cremlino: “La valigetta nucleare è sempre con noi”

Rapporti tesi tra Russia e Italia

Accuse gravissime. L’intelligence italiano era da tempo sulle tracce dei due e alla fine ha raccolto prove per fermarli. Si tratta di un Capitano di Fregata della Marina Militare e un ufficiale che si trova presso l’Ambasciata russa. Il primo avrebbe ceduto al secondo alcuni documenti segreti in cambio di una somma di denaro.

I due sarebbero stati colti in piena flagranza di reato. L’italiano sarebbe stato immediatamente arrestato, mentre il militare russo al momento sarebbe solo in stato di fermo. Il suo status diplomatico, infatti, richiede un iter completamente diverso. A questo punto nuove ombre si propagano sul Cremlino.

La Farnesina ha comunicato che il Ministro Di Maio ha già dato istruzioni al Segretario Generale del Ministero degli affari, Elisabetta Belloni di convocare questa mattina al ministero l’ambasciatore della Russia qui in Italia, Sergey Razov. Era dai tempi della Guerra Fredda che i rapporti non erano così tesi tra i due paesi.

Ricordiamo anche che nei giorni scorsi era nata una forte diatriba tra il presidente U.S.A. Biden e il presidente della Russia Putin. L’Italia da sempre è ago della bilancia tra le due superpotenza anche se ha sempre strizzato di più l’occhio agli statunitensi pur mantenendo allo stesso tempo buoni rapporti anche con i russi. Intanto l’intelligence continua ad indagare per ricostruire il tutto.