Accosta per evitare incidenti, poi si consuma il dramma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:24

Incredibile dramma avvenuto nel napoletano. Un uomo, infatti, ha deciso di accostare la propria macchina prima dell’immane tragedia.

Ambulanza - immagini di repertorio (Google Images)
Ambulanza – immagini di repertorio (Google Images)

Purtroppo non possiamo governare il nostro corpo in ogni sua funzione e può capitare di essere colpiti da un malore improvviso. La cosa migliore in questi casi, qualora si fosse alla guida, è di accostare e chiamare immediatamente il 118 per farsi soccorrere. Naturalmente questo permetterà non solo di salvaguardare la vostra incolumità, ma anche quella degli altri.

Questo è quello che ha fatto anche un uomo nel napoletano. Precisamente in via Pietro Nenni, poco prima della circumvallazione esterna tra Mugnano e Villaricca. Questa persona, infatti, era alla guida quando ha accusato improvvisamente un malore. A quel punto, fortunatamente ha deciso di accostare la propria vettura al ciglio della strada.

LEGGI ANCHE >>> Dramma a Bari: le telecamere riprendono il gesto estremo

Il dramma si è consumato poco dopo che ha parcheggiato

LEGGI ANCHE >>> L’ultima corsa, e il cuore si ferma per sempre, il dramma di un dipendente postale

L’uomo però appena uscito dal veicolo non ha avuto modo di fare nulla e si è accasciato al suolo. Subito sono arrivati sul posto la Polizia e l’ambulanza del 118. Il personale sanitario ha provato a rianimare l’uomo con scarso successo. Purtroppo per lui non c’è stato più nulla da fare e si è così consumato il dramma.

Secondo quanto sarebbe emerso sinora l’uomo sarebbe originario di San Giorgio a Cremano. Il traffico nella zona dove è avvenuto il decesso è subito entrato in tilt ed è intervenuto anche il sindaco di Mugnano per coordinare le operazioni. Il dramma ha scosso l’intera comunità.

Per quanto concerne il traffico, invece, a peggiorare la situazione ci avrebbero pensato anche i tanti curiosi che rallentavano per guardare cosa fosse successo. Il dramma si sarebbe consumato proprio appena l’uomo è sceso dalla macchina senza lasciargli scampo.