Dramma a Bari: le telecamere riprendono il gesto estremo

Bari è letteralmente sgomenta per il dramma che si è consumato ieri sotto l’occhio vigile delle telecamere, che hanno ripreso tutto.

Ambulanza - immagini di repertorio (Google Images)
Ambulanza – immagini di repertorio (Google Images)

Stiamo vivendo uno dei momenti più difficili della nostra storia. Milioni di persone, infatti, sono costrette a causa di questa pandemia a restare chiuse in casa. Come se non bastasse quindi ai guai economici si uniscono quelli psichici. Nell’ultimo anno, infatti, si è registrato un notevole aumento del consumo di psicofarmaci da parte di giovanissimi e purtroppo anche di suicidi.

La fragilità di alcune persone sta venendo fuori in tutta la sua durezza, portando a risultati davvero tragici. Naturalmente sappiamo che è un momento complicato, ma bisogna cercare di combattere questo demone che molte volte ci attanaglia. Se vi sentite troppo giù di morale quindi provate a chiamare un amico, inventatevi un hobby. Oppure se avete la possibilità economica rivolgetevi ad uno psicologo che vi possa seguire e aiutare.

LEGGI ANCHE –> Una vita dedicata al lavoro: muore davanti al suo Pc

Ignoto il movente del dramma

LEGGI ANCHE –> La serata tra amici diventa tragedia: si spegne a 24 anni

Purtroppo però un ragazzo di Bari si è visto probabilmente subissato dai problemi e non ha trovato più via d’uscita. Secondo quanto riportato da “Il Quotidiano Italiano”, infatti, nella giornata di oggi sarebbe stato ritrovato un giovane tra i 25 e i 30 anni impiccato ad un cancello.

Il fatto si sarebbe consumato in via Celso Ulpiani, poco distante dall’ingresso di un istituto Politecnico. Il ragazzo avrebbe compiuto l’estremo gesto sotto l’occhio artificiale delle telecamere che si trovavano in zona. Gli inquirenti quindi in queste ore stanno studiando le immagini per capire la dinamica dell’accaduto.

Non si conosce ancora l’identità del ragazzo, ma si pensa ad uno studente. Ignoto anche il movente che ha spinto questo giovane all’estremo gesto. Gli investigatori intanto stanno lavorando incessantemente per ricostruire tutta la vicenda.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo