Monete preziose: per gli esperti queste Lire valgono una fortuna

Alcuni fortunati che hanno conservato vecchie monete potrebbero ritrovarsi in casa una fortuna. C’è una Lira che vale 15mila euro.

Monete - Lira italiana (Google Images)
Monete – Lira italiana (Google Images)

I millennials probabilmente nemmeno se lo ricordano delle Lire, eppure la moneta italiana ci ha “lasciato” abbastanza di recente. Nel 2002, infatti, è avvenuto il definitivo passaggio all’Euro. In quel periodo le banche hanno offerto ai cittadini la possibilità di convertirle nella moneta corrente.

Al momento però non è possibile più convertire le Lire in Euro. La scadenza era fissata per il 2012. Il Governo italiano però nel 2011, con il Decreto Salva Italia decise di anticipare i tempi rendendo la Lira non più convertibile. In parole povere, se trovate in casa, sotto una mattonella, un bel malloppo di Lire che avevate dimenticato, mettetevi l’anima in pace. Non si possono cambiare.

LEGGI ANCHE –> 2 euro che valgono oro: chi trova queste monete trova un tesoro

Non tutte le monete valgono una fortuna, basta trovare quella giusta

Alcune di quelle monete però possono tramutarsi in un vero e proprio tesoro. Secondo gli esperti infatti ci sono particolari monete che valgono oggi una fortuna. Naturalmente ci sono svariati fattori che incidono in tal senso. Per prima cosa conta la rarità, in particolare le monete che presentano errori sono molto ricercate dai collezionisti.

Onde commettere errori noi vi consigliamo per prima cosa di rivolgervi a un negozio di numismatica o da un collezionista di fiducia per far valutare attentamente il materiale a vostra disposizione. Badate bene, non tutte le monete valgono una fortuna, ma basta avere quella giusta per dare una vera e propria svolta alla vostra situazione economica.

In particolare, una delle monete che vale di più è la 500 Lire d’argento del 1957 con le tre Caravelle. Sui siti specializzati la sua quotazione arriva a toccare addirittura i 15mila euro. Non tutte però hanno questo pazzesco valore, ma solo la prova, una moneta stampata in soli 1004 esemplari. In particolare queste monete si differenziano per avere le bandiere delle Caravelle al contrario. Al momento sono tra le Lire italiane più preziose.