Colpaccio Rai, l’ex conduttore di Sky sarà volto di punta a Rai Uno?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:12

In Viale Mazzini arrivano nuove notizie. La Rai punta su di lui: l’ex conduttore di Sky molto amato dal pubblico. Che cosa condurrà?

Fonte foto: web

Ottime notizie in Viale Mazzini. Alla Rai approda un volto noto che da poco ha dato l’addio a Sky. Stiamo parlando di Alessandro Cattelan. Una notizia lanciata dal portale Dagospia che dà per certo questa operazione che porterà il conduttore a Rai Uno.

Quando accadrà questo trasferimento? Si parla della stagione 2021/2022. A volere il giovane presentatore e conduttore radiofonico sarebbe stato l’amministratore delegato Fabrizio Salini.

Dagospia ha addirittura parlato di un accordo segreto. Tuttavia, la trattativa celata dal massimo riserbo, sarebbe andata a buon fine, nonostante ancora manchi un annuncio ufficiale dello stesso protagonista.

LEGGI ANCHE >>> Alessandro Cattelan, salutato dopo l’addio a X-Factor: fan delusi

LEGGI ANCHE >>> Alessandro Cattelan torna in tv: “Non vivo per fare Sanremo”

Alessandro Cattelan, passa alla Rai: che cosa condurrà?

foto facebook

Chi non conosce Alessandro Cattelan? Per anni è stato il volto di X-Factor che ha condotto fino a quest’anno, quando ha preso la decisione di dare l’addio al programma che lo ha consacrato al grande pubblico.

Dagospia, il portale di Roberto D’Agostino ha aggiunto ulteriori dettagli sullo scoop che hanno lanciato riguardante il passaggio del conduttore alla corte della tv di stato. C’è addirittura chi pensa che a Cattelan si possa affidare la conduzione del Festival di Sanremo 2022, ma questa è un’idea fallace.

E allora che cosa andrà a condurre il ragazzo di Tortona? Pare che il presentatore, oggi 40 enne, avrà un programma tutto suo in prima serata su Rai Uno. La trasmissione sarà prodotta dal gruppo Fremantle.

Secondo le prime indiscrezioni, il programma si intitolerà Da Grande e potrebbe andare in onda a partire dalla primavera. Sempre secondo Dagospia, la mediazione di questo accordo segreto sarebbe stato orchestrata anche da Marta Donà e da Lorenzo Mieli. Ora non ci resta che attendere l’ufficialità da entrambe le parti. Soltanto il tempo ci potrà dire.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessandro Cattelan (@alecattelan)