Vittorio Sgarbi candidato sindaco di Roma: ore è ufficiale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:35

Il critico d’arte ha ufficializzato la sua candidatura al Campidoglio. Presto, conferenza stampa di presentazione ufficiale.

Fonte foto: web

La notizia era nell’aria già da molte settimane, per la verità, forse anche mesi. Vittorio Sgarbi si candida ufficialmente per la carica di primo cittadino della capitale. Roma, da un po’di tempo era nelle suoi pensieri. L’idea di rilanciare la capitale attraverso una sua candidatura diretta, sostenuta totalmente o parzialmente dal centro destra, come anticipato circolava da un bel po’ di tempo, ma oggi la comunicazione ufficiale, con tanto di post social.

“Ci siamo – ha postato Vittorio Sgarbi su Facebook – la mia candidatura a sindaco di Roma è ufficiale. Domani la conferenza stampa con i movimenti e le liste che mi sosterranno. Ridaremo a Roma la dignità di Capitale“, questo il post con il quale il parlamentare e critico d’arte ha ufficializzato, di fatto, la sua candidatura per il dopo, almeno nelle sue intenzioni, Virginia Raggi, attuale sindaco di Roma, negli ultimi tempi in evidente difficoltà.

LEGGI ANCHE >>> Vittorio Sgarbi, cosa c’è alle sue spalle? Il mistero scatena il web

LEGGI ANCHE >>> Vittorio Sgarbi, cosa cè alle sue spalle? Il mistero scatena il web

Vittorio Sgarbi candidato sindaco di Roma: attualmente il critico d’arte è già sindaco nel viterbese

La candidatura a sindaco di Roma, non rappresenta certo la prima avventura per Vittorio Sgarbi alle elezioni comunali. Attualmente, infatti, Sgarbi è sindaco di Cutri, comune del viterbese dal 2018. Precedentemente era stato nel 1992- 1993 sindaco di San Severino Marche. Dal 2008 al 2012 è stato, inoltre sindaco di Salemi, in Sicilia. Attualmente, Vittorio Sgarbi occupa anche un posto alla Camera dei Deputati. Attività politica bella intensa insomma.

A questo punto no resta che attendere la giornata di domani per comprendere quale sarà lo schieramento e le liste che appoggeranno il già primo cittadino di Cutri.