Incidente mortale a Teramo: una giovane donna perde la vita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:14

La tragedia sulla Statale in direzione di Pineto, dove si è verificato il grave incidente che ha portato alla morte una venticinquenne.

Lucca, uomo si da fuoco dopo aver ricevuto lo sfratto: è gravissimo

Si chiamava Ariana Husejnovic la ragazza di 25 anni morta in uno scontro fatale mentre si dirigeva sulla Statale direzione del comune di Pineto, in provincia di Teramo.

Lo scontro ha portato il ribaltamento della vettura sulla quale la donna viaggiava, causandone il decesso.

La donna, di origine straniera, viaggiava verso casa con la sua Pegeaut206 , essendo residente a Silvi Marina, quando lo scontro con un’altra vettura guidata da un 34enne ne ha causato il ribaltamento.

Anche l’uomo è stato trasportato d’urgenza in ospedale per essere curato. Sul posto le indagini sono già aperte per cercare di comprendere meglio la dinamica dell’incidente.

Incidente mortale a Teramo: una giovane donna perde la vita

Ennesimo incidente stradale della giornata, successivamente a quello avvenuto questa mattina molto presto sull’Autostrada in direzione Napoli, nel tratto Afragola-Acerra.

Ancora ignote le generalità della vittima, che dall’intervento del personale sanitario del 118 sembrava già essere deceduta, morta sul colpo.

Sembrerebbe che la difficoltà maggiore sia stata riscontrata dall’autista dalla scarsa luminosità dell’area, ancora avvolta da poca luce solare, dato l’orario mattutino delle 7.00 e di ciò che precedeva l’arrivo dell’alba.

Un miscuglio di fattori, contando probabilmente anche la disattenzione o il sonno dell’autista che ha portato allo scontro fatale. Il guidatore del mezzo pesante è stato anche sottoposto al test per capire se fosse sotto effetto di alcol o droghe.

Una disattenzione dunque o un errore? Purtroppo questo è costata la vita ad un uomo.

Gli agenti della Polizia stradale hanno iniziato i primi rilievi per cercare di capire di più sulle dinamiche dell’incidente, attraverso anche filmati video che potrebbero essere stati registrati all’interno dell’autogrill della piazzola di sosta.

Sul posto sono intervenuti anche il personale della direzione 6° tronco di Cassino di Autostrade per l’Italia, che sta cercando di sistemare la coda infinita che si è formata e che ha bloccato fortemente il traffico e la circolazione stradale.