Tabacci in extremis, e timeline sballata. Un video che ritarda il governo

Tabacci in extremis: Conte nelle prossime ore al Quirinale, ma ha un gruppo. L’arrivo da Mattarella è stato posticipato di un’ora perché spunta un video di commiato

Conte sarà al Quirinale solo per le 12, non prima. Il Presidente del Consiglio ha messo in attesa il Capo dello stato per registrare un video di commiato di questi anni a Chigi. La notizia arriva direttamente sulle frequenze di La7 dall’inviata Alessandr Sardoni. Secondo i corrispondenti della rete di Urbano Cairo, il premier ha dovuto ritardare il suo arrivo. Probabilmente uno stratagemma per prendere tempo, e rinforzare il Centro Democratico di Bruno Tabacci che potrebbe essere la sponda per costituire un gruppo parlamentare in favore di Conte.

LEGGI ANCHE >>> Renzi a tutto campo, il rottamatore ne ha per tutti: dura risposta alle veline di Casalino

LEGGI ANCHE >>> Conte oggi al Colle: le ipotesi ci sono, ma il tempo scorre

Tabacci in extremis, e timeline sballata. Un video che ritarda il governo. Per il gruppo di Conte manca un nome

Intanto il Premier in extremis sta provando a costruire il suo gruppo parlamentare. Non mancano solo i numeri, ma anche i margini di manovra ai sensi dei regolamenti parlamentari. In questi minuti sembra tramontata l’ipotesi Maie, gli italiani all’estero non allettano l’idea di futuribilità del govenro ed ecco allora che potrebbe essere Bruno Tabacci e il suo Centro Democratico a dare ospitalità. Si toglierebbe così la golden share a Matteo Renzi.

Con queste premesse Conte salirebbe al colle con una forza differente, e soprattutto un gruppo parlamentare da infoltire ma già esistente. Al centro. Potrebbe dunque intercettare i renziani dubbiosi, i forzisti deboli e tutti quei senatori ed onorevoli che fan parte dei gruppi di centro. Un problema potrebbe ancora essere quello del simbolo, poiché se alla Camera Tabacci può contare sul suo nome e simbolo al Senato era stato inglobato da Più Europa. I mesi hanno allonato Emma Bonino e l’ex governatore della Lombardia però. Attendiamo nuovi sviluppi per capire se con nuovi cavilli, Tabacci potrà riavvalersi del simbolo di Centro Democratico.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news