Addio 2020: l’ultimo saluto a Franca Valeri, Cesare Romiti e Eddie Van Halen

In questo 2020 tre grandissimi personaggi ci hanno lascito, ognuno di loro, nel proprio campo, tra i migliori in assoluto.

Franca Valeri
Franca Valeri (Facebook)

9 agosto. Muore nel sonno, nella sua casa romana, all’età di 100 anni, Franca Valeri, signora indiscussa dello spettacolo italiano. La sua vita, tra teatro, radio e cinema, ha caratterizzato, e deliziato intere generazioni. I suoi personaggi, la sua pungente ironia, decisa quanto realistica, i suoi modi affabili e le abilità istrioniche, ne hanno fatto uno dei personaggi più importanti e segnanti del mondo dello spettacolo di casa nostra. Il suo suo sorriso dubbioso, il suo sguardo sveglio e attento, mancheranno tanto a quello che era il suo mondo, il suo contesto, il suo sogno ad occhi aperti.

Addio 2020: Cesare Romiti

Cesare Romiti
Cesare Romiti (Facebook)

18 agosto. Muore all’età di 97 anni, a Milano, Cesare Romiti, uno dei personaggi più determinanti e noti dell’imprenditoria italiana. Al fianco di Gianni Agnelli, per anni, alla guida della Fiat, ai vertici di Rcs per altrettanti anni, sempre in cima alle vette del capitalismo italiano e non solo. La sua competenza e le abilità in quello che era il suo di mestiere, ne hanno fatto uno dei personaggi più apprezzati degli ultimi decenni.

LEGGI ANCHE >>> Addio 2020: l’ultimo saluto a Ennio Morricone, Carl Reiner e Sergio Zavoli

LEGGI ANCHE >>> Addio 2020: l’ultimo saluto a Gigi Simoni, Pierino Prati e Joel Schumacher

Addio 2020: Eddie Van Halen

Eddie Van Halen
Eddie Van Halen (Facebook)

6 ottobre. Muore all’età di 65 anni, per un tumore alla gola, con i quale lottava da molti anni, Eddie Van Halen, leggenda assoluta del rock mondiale. Con suo fratello Alex, fondò il gruppo che lo rese celebre in tutto il mondo I Van Halen. Chitarrista dalle abilità del tutto straordinarie, dichiarò candidamente, all’inizio degli anni ottanta, di non sapere niente di accordi e di scale. La sua musica, la sua energia hanno contraddistinto pagine indimenticabili della storia del rock. Una perdita inimmaginabile per la musica mondiale.