Nostradamus, le profezie per il 2021: si salvi chi può!

Ecco le profezie di Nostradamus per il 2021. Carestie, guerra mondiale, l’impatto di un asteroide e molto ancora: come se il 2020 fosse stato semplice

Nostradamus
Fonte foto: Facebook

Che cosa possiamo aspettarci dall’anno nuovo? Tutti sperano che possa essere migliore di questo terribile 2020. Affidiamoci allora alle principali profezie di Nostradamus per scoprire come sarà il 2021.

Le premesse non sembrano essere buone: crisi economica e crollo delle borse, disastri naturali, oltre che un’immensa carestia, senza contare una nuova guerra mondiale. Insomma, sembra che una nuova era stia per avere inizio.

Ma vediamo nel dettaglio che cosa ha profetizzato l’astrologo. Occorre chiarirlo: queste teorie non hanno un fondamento scientifico e dunque vanno prese per come sono. Dopo secoli continuano comunque ad affascinare i lettori.

LEGGI ANCHE >>> L’ultima profezia, il mondo trema: la veggente dell’11 settembre rivela il 2021

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus: la profezia che previde il suo arrivo nel 1981

Profezie 2021 di Nostradamus: ecco che cosa succederà nell’anno nuovo

apocalisse
Fonte foto: Pixabay

Come anticipato, il 2021 per Nostradamus sarà un anno caratterizzato da grandi disastri naturali, carestie e conflitti globali. Il brusco innalzamento del livello del mare, causato dallo scioglimento dell’Antartide, provocherà inondazioni e terremoti.

Il mondo si dovrà preparare ad affrontare una carestia di proporzioni bibliche, che metterà in ginocchio la popolazione chiamata ad affrontare una tale situazione emergenziale.

Si verificheranno altresì delle tempeste solari“Vedremo l’acqua salire e la terra cadere sotto di essa”, aveva predetto l’astrologo francese. “Nel cielo si vede il fuoco e una lunga scia di scintille”, con queste parole ha previsto che un asteroide colpirà la Terra, causando gravi danni al Pianeta.

Inoltre, secondo lo scrittore francese, nel 2021 l’intelligenza artificiale supererà l’uomo che non sarà più in grado di gestire una tecnologia così avanzata, provocando scenari da film distopici e fantascientifici.

Ci sarà una nuova guerra mondiale quando due Paesi alleati entreranno in conflitto e coinvolgerà le più grandi potenze dopo l’ascesa del terzo anticristo. Senza contare che l’intero Pianeta sarà interessato da una crisi finanziaria importante: i mercati subiranno un crollo storico.

Insomma, le previsioni sono del tutto nefaste e non ci resta che sperare che Nostradamus si sia sbagliato, altrimenti la situazione sarebbe delle più pessimiste.