DIRETTA Pisa Chievo tv e streaming video: padroni di casa a tutto gas

Diretta Pisa Chievo incontro  valido per la quattordicesima giornata d’andata del campionato italiano di Serie B.

Pisa calcio
Pisa calcio (Facebook)

In programma allo stadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani di Pisa, alle ore 19, l’incontro valido per la quattordicesima giornata di andata del campionato italiano di Serie B, tra Pisa e Chievo Verona. Padroni di casa, che nelle ultime giornate hanno ingranato la marcia grazie a tre vittorie nelle ultime quattro gare di campionato, dopo un inizio di stagione molto altalenante. Nell’ultima gara netta vittoria contro i giallorossi del Lecce al Via del Mare.

Dall’altra parte il Chievo Verona che viene da due pareggi nelle ultime due gare disputate, contro Spal ed Empoli. Le ultime due gare hanno fatto ben sperare perchè i veneti hanno sfidato due squadre d’alta classifica strappando in entrambi i casi un punto. La situazione in classifica per il Chievo resta complicata, ma si spera si riesca a recuperare qualche posizione, dall’attuale gradino sopra la zona play out, a qualcosa di molto più convincente.

LEGGI ANCHE >>> DIRETTA Pordenone Cremonese tv e streaming video: sfida per la riscossa

LEGGI ANCHE >>> Mi chiamava ne**o: la pesante accusa contro l’ex capitano giallorosso

DIRETTA Pisa Chievo tv e streaming video: le probabili formazioni

La gara non sarà trasmessa in chiaro, salvo sorprese dell’ultimo minuto. Pisa Chievo sarà quindi riservata ai soli abbonati alla piattaforma Dazn, che potranno assistere alla partita collegandosi comodamente da pc, tablet, smartphone o smart tv. Dazn detentore unico dei diritti di trasmissione della competizione calcistica di serie B, offre insomma molte possibilità ai propri abbonati, in base alle proprie preferenze di fruizione del servizio.

Le probabili formazioni di Pisa Chievo. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Luca D’Angelo con un 4-3-3: Perilli; Pisano, Caracciolo, Benedetti, Lisi; Gucher, De Vitis, Marin; Sibilli; Marconi, Masucci. Gli ospiti guidati in panchina da Alfredo Aglietti con un 4-4-2 come modulo di partenza: Semper; Mogos, Rigione, Gigliotti, Renzetti; Ciciretti, Palmiero, Viviani, Garritano; Djordjevic, Margiotta.