Forum, Massimo fa infuriare il giudice e poi balla in diretta: il video è virale

Forum, il video fa il giro del web, Massimo fa infuriare il giudice e poi balla in diretta: momenti di grande delirio in diretta.

Massimo e Valentino, sono i protagonisti della vicenda in onda oggi a Forum, a presenziare la causa il giudice Antoniolli Bartolo che si trova davanti a una scenetta davvero fuori dal comune.

“Tengo a perorare l’onore della nostra famiglia” afferma Massimo che già dalle prime battute ha dimostrato di essere un personaggio fuori dal comune, dallo spiccato accento francesce e dalla grande voglia di dire la sua.

Massimo chiama in causa Valentino, colpevole di aver circuito la zia con la quale ha intrapreso una storia solo per puro interesse economico.

LEGGI ANCHE>>>Forum, la gaffe del giudice è disastrosa: web in totale rivolta

LEGGI ANCHE>>> Rita Dalla Chiesa torna a Forum? Le sue parole danno speranza

Forum, il video di Massimo è virale: si fa la storia

Massimo racconta la sua famiglia, non risparmiandosi in lodi nei confronti dello zio Luigi III, un uomo a suo dire di grande bontà d’animo, era sposato con Silvy, sorella della mamma dell’uomo. La signora Silvy, dopo la scomparsa del marito, ha intrapreso all’età di 72 anni una relazione con il giovane Valentino.

La donna avrebbe una casa a Ischia, qui nell’estate del 2019 ha conosciuto Valentino che ha guarito il suo cuore, da ben dieci anni a lutto per la morte del suo amato marito. Il personaggio di Massimo è davvero esilarante, arricchisce il suo vocabolario con francesismi fino a far infuriare il giudice“Si chiama Ischia. Siamo in Italia, ancora in territorio italiano per fortuna.”

Non è tanto la questione prettamente legale a far impazzire il pubblico di Forum quando l comportamento altezzoso e divertente di Massimo, dottore commercialista ma anche grande appassionato di peluche. In particolar modo a far impazzire il web è stato il suo gridare: “Ho le prove, ho le prove”, diventato in poco tempo virale grazie a Trash Italiano che ne ha subito ripestato il video.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Trash Italiano (@trash_italiano)