Rocco Siffredi positivo al Covid-19, come stanno i membri della famiglia?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:52

Rocco Siffredi positivo al Covid-19 e stando alle prime anticipazioni pare che ad essere stati infettati sono anche gli altri membri della famiglia, come stanno?

Rocco Siffredi positivo al Covid
foto facebook

E’ una notizia degli ultimi minuti quella lanciata da Dagospia che riguarda il pornoattore famoso in tutto il mondo, al momento si trova a Budapest, ma dalle prime indiscrezioni pare che fino a qualche giorno fa fosse proprio a Roma.

E’ risultato positivo e con lui anche tutta la sua famiglia, il suo autista e la donna delle pulizie che evidentemente si sono trovate a contatto con l’uomo che per il secondo anno è tra i protagonisti del Galà Cinematografico del cinema a luci rosse di Berlino.

Ma non è tutto, sembra infatti, che l‘attore fosse tornato a Roma per scrivere la sceneggiatura di una serie tv incentrata sulla sua vita. Ma cerchiamo di scoprire come sta oggi.

LEGGI ANCHE>>> Bianca Guaccero scandalizzata da Rocco Siffredi

Rocco Siffredi positivo al Covid-19, ecco come sta oggi

Rocco Siffredi, Fonte: Instagram (screenshot – https://www.instagram.com/roccosiffredi_official/?hl=it)

Rocco Siffredi positivo al Covid è questa la notizia degli ultimi minuti lanciata dal sito Dagospia che riguarda il famoso pornoattore che al momento si trova in Ungheria e per la precisione a Budapest, ma solo qualche giorno fa era rientrato a Roma.

Non si sa nulla circa la sua situazione di salute attuale, l’ex protagonista dell’Isola dei Famosi non ha ancora detto nulla a riguardo, notizia certa è quella secondo cui anche la sua famiglia avrebbe contratto il virus, cosi come l’autista e la donna di servizio.

Proprio qualche giorno fa, l’attore aveva conquistato  due premi al Xbiz Europa Awards 2020 per il suo nuovo film  dal titolo My name is Zaawaadi e pare che proprio nella capitale lui stesse lavorando alla sceneggiatura di una serie tv incentrata sulla sua vita.

Solo qualche mese fa a proposito dell’industria del porno aveva ammesso: “È assurdo che non abbia ancora avuto uno stop. Da circa due mesi, cioè da quando è iniziata questa emergenza, io non giro più”.

LEGGI ANCHE>>> Rocco Siffredi vince agli Oscar del Porno