La madre è ubriaca: la figlia di due anni scappa di casa, al buio e al freddo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:01

La mamma è in casa quasi in coma etilico per il troppo alcol bevuto e la figlia di due anni scappa di casa e finisce nella strada. 

Non potevano credere ai propri occhi i passanti e gli automobilisti che a San Donà di Piave (Venezia) si sono visti quella bambina piccola, sola ad un passo dalla careggiata. Al buio. Era scappata di casa e la mamma, ubriaca, non si era accorta di nulla, anzi probabilmente è stata lei la causa della fuga. Era tarda sera a San Donà.

Per fortuna i vicini di casa della piccola, l’hanno riconosciuta e l’hanno immediatamente raggiunta. Una volta portata a casa, la triste scoperta: la madre era ad un passo dal coma etilico per il troppo alcol di cui aveva abusato. Il padre era invece a lavoro.

La madre è ubriaca: la figlia di due anni scappa di casa: al buio e senza giubbotto

LEGGI ANCHE >>> Pitbull aggredisce bambina di 7 anni: dieci persone per salvare la piccola, VIDEO

La piccola è stata avvistata da alcuni passanti sul marciapiede di via Garibaldi. I passanti, insieme con i vicini di casa della bambina, sconcertati dalla visione della piccola sola, al buio e senza un giubbotto a proteggerla dal freddo, si sono fermati per assisterla e per allertare i carabinieri.

Giunti sul posto, i militari, grazie all’aiuto di chi conosce la piccola, sono subito risaliti ai genitori della fuggitiva. Nell’abitazione era presente solo la giovane madre, che era ubriaca al limite del coma etilico. I carabinieri hanno accompagnato madre e figlia in ospedale.

Sono stati subito allerati i servizi sociali:  “Nei prossimi giorni, i nostri assistenti sociali capiranno cosa è necessario fare. Bisogna però che sia chiarito ogni aspetto, queste sono faccende delicate su cui è bene si esprimano gli specialisti”, ha spiegato il sindaco Andrea Cereser.