Lutto nel mondo dello spettacolo: il ricordo di Enzo Arbore commuove

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:26

Lutto nel mondo dello spettacolo, è morto un celebre produttore discografico e autore Tv: Renzo Arbore lo ricorda così.

Alfredo Cerruti morte
Fonte foto Twitter

Una grande perdita per il mondo dello spettacolo, è morto Alfredo Cerruti, celebre produttore discografico, attore e autore televisivo. Negli anni Settanta fu il compagno di Mina.

Artista poliedrico nel 1971 forma gli Squallor insieme a Bigazzi, Pace e Savio, del gruppo Cerruti era la voce principale e passarono alla storia con alcuni successi musicali.

Classe 1942, era nato a Napoli il 28 giugno e di quella storica band era l’unico componente rimasto ancora in vita. Cerruti ha dedicato tutta la sua vita alla musica ma negli anni ha lavorato anche per il piccolo schermo, in funzione di autore televisivo. Nella sua carriera ha lavorato anche con Arbore, che lo ha ricordato con affetto.

LEGGI ANCHE>>>Tu si que vales in lutto: il dramma dopo aver commosso la giuria

Lutto nello spettacolo, è morto Alfredo Cerruti: il saluto di Renzo Arbore

Nel corso della sua carriera Alfredo Cerruti ebbe una lunga collaborazione con Renzo Arbore, proprio con il noto cantautore napoletano realizzo Indietro tutta! Cerruti fu il professor Pisapia e prestò anche la voce per lo skech del Volante 1 e Volante 2. Cerruti fu anche l’autore di alcune edizioni di Domenica In, precisamente delle stagioni 1998-1999 e 1999-2000.

La notizia è stata resa pubblica dall’amico di sempre Natalino Candino che lo ha voluto ricordare sulla pagina Facebook dedicata proprio al noto produttore. “Voglio ricordare con simpatia Alfredo Cerruti, scomparso da poche ore, autore napoletano di canzoni e programmi tv”. “Ironico, goliardico, leggero, ma anche profondo e visionario, negli anni Settanta fondò gli Squallor, anticipando i tempi di un umorismo mai banale” ha ricordato l’amico.

Anche Renzo Arbore è intervenuto sulla morte di Cerruto, che ricorda come un grande artista, di cui ha avuto modo di apprezzare il suo modo di sperimentare e anche le sue canzoni dissacranti. “Aveva un talento incredibile nello scovare gli altri talenti” ricorda con ammirazione Renzo, che ha fatto poi i nomi di alcuni grandi talenti scoperti proprio da Cerruti: “Gigliola Cinquetti o i Pooh furono sue scoperte.”

LEGGI ANCHE>>>Lutto a La Prova del cuoco: è morta suor Stella Okadar