Elodie, la confessione spiazza: le sue parole sono come macigni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:27

Elodie, in un’intervista sul Corriere della sera ha aperto il suo cuore, raccontando del suo passato. La sua confessione ha sbalordito i fan.

Elodie
foto facebook Elodie

La cantante romana ha deciso di parlare apertamente del suo passato, raccontando cosa ha vissuto quando era una bambina.

L’artista, grazie al programma di Maria De Filippi, Amici, è riuscita finalmente a trovare la sua strada, tanto che non smetterà mai di ringraziare la conduttrice per quello che ha fatto per lei.

Come è noto, fin da bambina, Elodie ha avuto un’infanzia e un’adolescenza molto complicate che l’hanno portata a vivere situazioni davvero difficili.

La ragazza è cresciuta in un quartiere alla periferia di Roma, il Quartaccio, tra droga, violenza e anche analfabetismo.

I suoi genitori si sono separati quando lei aveva otto anni, ma anche prima della separazione non erano felici, anzi.

Proprio per questo, la cantante ha sempre cercato di tenere al sicuro la sorella minore Fey proteggendola da tutto quello che le circondava.

Elodie: la confessione lascia senza parole i suoi fan

Elodie, dolci parole per una nota conduttrice: "Una madre"
Elodie, Fonte foto: GettyImages

Insomma un passato davvero travagliato che però le ha consentito di conoscere la vita vera e difendersi in qualche modo da questa.

Senza una guida genitoriale, Elodie ha sperimentato tantissimo fin da giovanissima, raccontando al Corriere che a dodici anni ha iniziato a farsi le canne dalla mattina alla sera.

Questo ovviamente non le consentiva di seguire le lezioni a scuola e dopo aver frequentato il liceo, non ha mai conseguito la maturità, una situazione che l’ha sempre fatta “vergognare” e sentire a “disagio”.

Nonostante ciò però, Elodie non incolpa i suoi genitori, definendoli “persone che stavano tanto male” e che per poter crescere dei figli dovevano prima recuperare se stessi.

Come ha dichiarato, sua madre era troppo giovane quando l’ha messa al mondo, aveva solo 21 anni e non era assolutamente pronta ad essere mamma.

Tuttavia però Elodie, nonostante questo passato, non si è mai arresa, anzi. Vedeva le sue amiche di una vita diventare madri giovanissime chi a 15 anni, chi a 16 anni e sottomesse a questi fidanzati nulla facenti.

Così per salvarsi Elodie ha deciso di scappare in Salento, insieme ad un uomo e vivere la sua vita lontano da tutto ciò.

Certo abbandonare la sua famiglia e soprattutto la sorella Fey non è stato semplice, ma adesso sono una famiglia unita e un pò più felice.

E probabilmente il merito è tutto suo e al suo sangue freddo