Rincorreva l’auto che lo aveva abbandonato in autostrada: denunciato il padrone

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:03

L’uomo è stato visto abbandonare il cane in autostrada e poi andare via, nonostante i tentativi dell’animale di raggiungerlo.

Cane abbandonato
Cane abbandonato (Today)

La Mercedes nera, con a bordo il proprietario del cane Ettore, si allontana furtivamente, dopo che l’uomo ha abbandonato l’animale sulla A24, in direzione Teramo. E’ questa la segnalazione che arriva alla Polizia Stradale di L’Aquila da un’area di servizio della stessa strada. Il cane ha provato invano a raggiungere il padrone ma poi si è arreso alla sua volontà. L’uomo della chiamata alla stradale, invece, racconta di aver cercato di richiamare l’attenzione del padrone del cane, ma questi lo ha ignorato.

La Mercedes nera, è stata poi intercettata dalla Polizia Stradale, che una volta ricevuto l’allarme ha individuato l’auto all’uscita del traforo del Gran Sasso, fermandola per tutti i controlli e le indagini del caso. Il cane, invece, un boxer, è stato messo in sicurezza su un’area di servizio, è stato poi visitato  ed identificato attraverso microchip, valutate come buone le sue condizioni di salute.

Cane abbandonato, il padrone : “Mi aveva morso”

Cane
Cane (Fecebook)

L’uomo protagonista dell’abbandono, un imprenditore edile di 67 anni. In auto con lui, una donna di 72 anni, ha dichiarato che la sua è stata soltanto una reazione, causata da un precedente morso del cane. Entrambi sono stati denunciati per abbandono di animali in concorso. La giustificazione dell’uomo, se cosi può essere chiamata, non tiene, il cane è stato subito notato per la sua affettuosità e per la voglia di giocare con gli agenti della stradale.

Ennesimo caso dunque di abbandono di animali in strada, nonostante i divieti, le campagne mediatiche, le multe e tutto quanto possa essere collegato a questo assurdo rituale. Ogni Governo negli anni si è interessato a questa che può tranquillamente essere considerata una piaga sociale. Arrivare al punto di abbandonare in strada un animale è un gesto che definire sconsiderato e disumano è dir davvero poco.

Il padrone e la sua compagna di viaggio sono stati denunciati, sperando che una eventuale condanna.  L’augurio è che questa storia, possa quantomeno invitare eventuali altri trasgressori a rinunciare a questa ignobile pratica. Nel frattempo Ettore, è alla ricerca di un nuovo padrone.