Vite al Limite, Charity e Charlie 245 chili dopo: uno schianto FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:35

Due delle protagoniste del noto programma Vite al Limite, madre e figlia Charity e Charlie Pierce: dopo la gran perdita di peso, ecco come sono diventate oggi

Charity e Charlie Pierce Vite al Limite: 245 chili dopo, come sono oggi
Charity Pierce e Dott. Nowdaran (fonte foto: YouTube – Roswell 7491)

Continua ad appassionare ed emozionare tantissimi telespettatori, il famoso ed amatissimo programma Vite al Limite, in onda su Real Time e dal grande successo in Italia: tra le protagoniste della trasmissione, Charity e Charlie Pierce, che dopo aver perso peso, oggi sono cambiate tantissimo.

Chi segue con passione e costanza il suddetto programma, sa bene di quanto successo abbia l’operato del dottor Nowsaradan, alle prese con le persone in difficoltà che si rivolgono a lui in cerca di aiuto per perdere peso.

Un programma dalle forti ed intense emozioni che affronta storie di coraggio, di sfide e di grande forza di volontà da parte di coloro che vogliono riprendere in mano la propria vita riacquisendo un peso che permetta loro di vivere a pieno.

Tra i casi seguiti dal dottor Nowdaran, c’è quello inerente a Charity e Charlie, con la prima, la madre, che decide di rivolgersi a lui e riuscendo a perdere quasi 245 chili!

Charity e Charlie Pierce Vite al Limite in onda su Real Time: la loro storia e come sono diventate oggi

Charity e Charlie Pierce Vite al Limite: 245 chili dopo, come sono oggi
Charity e Charlie Pierce, dott. Nowdaran (fonte foto: Facebook, @Charity Pierce)

Una storia davvero particolare e ricca di emozioni, quella di Charity e Charlie Pearce, mostrata a Vite al Limite, programma in onda su Real Time sconvolto dalla morte di Cliesa McMillian, e affrontata grazie all’aiuto del dottor Nowdaran.

Un percorso per certi versi simile a quello delle altre pazienti, ma con le specifiche caratteriste relative alla sua storia, ricca di difficoltà e per tale ragione ancor più esemplare, poiché piena di coraggio e forza di volontà. 

Tra le ragioni che l’hanno portata a mangiare compulsivamente, la morte di sua madre che non è mai riuscita a salutare, ma anche una infezione batterica di cui soffriva, sino alla scelta definitiva: o avrebbe perso peso, accettando le cure, o si sarebbe lasciata morire.

Grazie all’ausilio del dottore, Charity ha perso peso anche mediante un intervento di bypass gastrico.

La donna, grazie al suo impegno, ha perso quasi 245 chili, riuscendo in questo modo ad arrivare ad un peso di 104 chili.

Ma non finisce qui, poiché la madre era preoccupata per se stessa ma anche per Charlie, sua figlia.

Anche quest’ultima stava finendo per vivere un incubo, ma la sfida è stata vinta da entrambe con sua figlia che è riuscita a raggiungere un peso di circa 91 chili.

Charity e Charlie Pierce Vite al Limite: 245 chili dopo, come sono oggi
Charlie Pierce (fonte foto: Facebook, @Charity Pierce)