Rai 2, hater sessista insulta le donne: l’epica risposta social della Rai

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:21

Rai 2 ci va giù pesante, senza mezzi termini. Con grande pacatezza, ma determinazione, arriva la replica all’hater su Instagram: la risposta è già epica

Rai 2 logo
Fonte foto: Facebook

Lo sappiamo, Instagram e gli altri social network sono un’arena pubblica dove tutti possono liberamente esprimere il proprio pensiero. E questo è un bene e può incentivare la creatività e il dibattito pubblico costruttivo. Talvolta, però, certe persone utilizzano i media per esternare tutta la loro frustrazione con volgarità e insulti.

È un po’ quello che è capitato sull’account Instagram di Rai 2. Il post in questione riguardava la sponsorizzazione del match Bosnia-Italia di calcio femminile, incontro valevole per la partecipazione agli europei del 2021.

Un “simpatico” utente ha pensato bene di rilasciare un commento del tutto sessista che gli è valsa l’epica risposta di chi gestisce l’account social di Rai 2. Il “maschilista” è stato rimesso al suo posto, considerando che poi, molto probabilmente, ha cancellato il suo messaggio. Vediamo lo scambio di battute, diventato ormai virale.

Rai 2, Instagram: “A volte non è necessario esprimere il proprio pensiero”, l’hater viene ‘blastato’

Rai 2
Foto da Instagram: @instarai2

Purtroppo, alle volte, i social si trasformano in arene dove gli hater possono esprimere tutta la loro rabbia con insulti volti a denigrare la personalità di individui talvolta troppo fragili per affrontare una tale situazione. In un video, la figlia di Al Bano e Romina, Cristel Carrisi aveva proprio parlato di questo grave fenomeno.

“Vadano a spazzare casa… Il calcio non è roba da donne, e non lo sarà mai”, questo il commento incriminato sotto il post di Rai 2 che ricordava l’appuntamento della nazionale femminile di calcio.

Un pensiero sessista che ha risvegliato i social media manager dell’account Instagram di Rai 2 che, con molta pacatezza, ha letteralmente ‘blastato’ l’odiatore social, il quale ha poi successivamente cancellato le sue parole. Ecco la replica:

Gentile Virgilio, siamo sempre lieti che il nostro pubblico senta la necessità di interagire con noi ed esprimere le proprie opinioni sulle piattaforme social. – scrivono sul profilo ufficiiale – Un mezzo tanto democratico, quanto coinvolgente. “

“Spesso questo ci inorgoglisce e rende più bello il nostro lavoro. Ecco, non nel suo caso” scrivono in risposta. Il messaggio prosegue poi: A volte non è necessario esprimere il proprio pensiero, specie se offende persone o categorie di esse, distruggendo secoli di progresso raggiunto a fatica. Il silenzio è davvero la gentilezza dell’universo. Buona giornata”.