Fausto Leali squalificato, la reazione del cantante stupisce tutti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:51

Fausto Leali ha utilizzato parole poco consone, nella casa del Grande Fratello Vip si è lasciato andare e per questo è stato squalificato: ecco la sua relazione.

Fausto Leali
Foto da Instagram: @faustolealiofficial

Questa sera va in onda la terza puntata del Grande Fratello Vip 5, non mancheranno le sorprese all’interno della casa più spiata d’Italia. Tra liti, malattie e parole da non dire gli animi sono tesi.

Non sarà facile per Alfonso Signorini seguire le varie vicende e non sarà facile per lui comunicare la squalifica del noto cantante. Tuttavia, anche il web ha chiesto a gran voce l’eliminazione dal reality di Fausto Leali.

Tuttavia le sue parole hanno toccato nel profondo molte persone e non è certamente ammissibile sentirgli dire queste cose all’interno del reality. Ecco quindi cosa è successo e quali sono le conseguenze.

Grande Fratello Vip, Fausto Leali è stato squalificato

Il Grande Fratello Vip 5 ha preso una decisione molto difficile in merito a uno dei suoi concorrenti. Fausto Leali è stato infatti squalificato e dovrà lasciare il noto reality. Proprio per questo motivo il televoto, che lo vedeva contro Massimiliano Morra.

Ma cosa è successo? Leali, in un momento di goliardia con gli altri concorrenti, si è lasciato andare ad alcune parole che hanno urtato la sensibilità del pubblico e di uno dei concorrenti: “Nero è il colore, negro è la razza.” Subito ripreso da Enock, che ha cercato di spiegargli che non sono termini da usare.

“Questa parola non va bene” cerca di spiegargli il fratello di Mario Ballotelli, che ha ammesso di essere molto dispiaciuto. Fausto Leali ha detto: “Pensavo di dirlo con amicizia, ma ora che so lo ferisce non lo dirò più.” “Ho vissuto una vita in mezzo alla musica nera e ai musicisti neri, non sono razzista ha voluto sottolineare Leali.

Si è trattato di un momento di leggerezza che, tuttavia, non può essere perdonato, per quanto possa essere un retaggio culturale ormai superato. Proprio per questo motivo il cantante dovrà lasciare la casa del Grande Fratello.

La reazione

Enock nel corso della puntata afferma: “Io porto un grandissimo rispetto per il signor Leali, mi sono trovato in un momento di difficoltà nello spiegargli il significato.” Il fratello di Mario Ballotelli ha spiegato come lo fa sentire e ha ribadito che non va usato.

Il cantante ha voluto affermare di non essere razzista, ma gli animi nella casa si infiammano per le parole di Patrizia De Blanck che ha affermato che prima quella parola poteva essere utilizzata. “Siamo nel 2020, c’è gente che muore per questa cosa qua” ribadisce Enock. Anche Tommaso Zorzi è d’accordo: “Non ti deve scappare questa parola.”