Migranti, Salvini: “Immigrazione clandestina! Denunciamo il governo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:14

Matteo Salvini e la Lega vogliono denunciare il governo per immigrazione clandestina. La Sicilia è tornata la collasso e i sindaci sbottano, anche quelli Pd.

matteo salvini e nel riquadro lamorgese e conte (foto getty)

Matteo Salvini, a processo ad ottobre, ribalta l’accusa e prepara con i suoi legali una denuncia al governo. “Come Lega, con i nostri avvocati, stiamo preparando una denuncia all’attuale governo per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina con l’aggravante del Covid e dei problemi sanitari”. Così ha detto il leader del Carroccio, ai microfoni di ‘Radio Radio’.

 

Salvini, poi, esprime in una nota “totale solidarietà al sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida, che non vuole lo sbarco dalla nave usata per la quarantena degli immigrati. Un gesto coraggioso, soprattutto perché il sindaco non ha esitato a polemizzare con il suo Pd che – da Roma – pretende di calpestare i territori.
“Il Viminale – continua Salvini – è in stato confusionale e il Pd si conferma nemico dei cittadini: non trasformeranno la Sicilia e tutta Italia nel campo profughi e nel lazzaretto d’Europa. Il 3 ottobre andrò in tribunale a Catania a testa alta, perché sono orgoglioso di aver difeso i confini”.

 

Migranti, Salvini all’attacco e il sindaco di Lampedusa promette “proteste clamorose”