Madre chiude bambini piccoli al caldo sul balcone e se ne va: doveva fare la spesa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:44

Lascia tre figli sul balcone al caldo per andare a fare la spesa, la mamma prova a difendersi ma inutilmente: è stata denunciata.

Ha provato a difendersi e se possibile ha peggiorato la sua situazione. La donna ha spiegato di essere uscita solo mezz’ora per fare la spesa raccontando di aver affidato i quattro figli a un’amica vicina di casa.

Il problema è che i bambini non erano solo chiusi dentro l’abitazione e la vicina non aveva le chiavi, ma addirittura si trovavano sul balcone, al caldo.

Per questo motivo la mamma sprovveduta è stata denunciata a piede libero dalla Polizia:  l’accusa pesante è di abbandono di minori.

“Sono scesa solo per poco tempo per andare a fare la spesa”, ha detto come se tutto fosse normale, la madre 42enne: i tre figli di 2, 3 e 5 anni erano addirittura chiusi fuori sul balcone di casa al sole. E non è tutto: il più piccolo, 2 anni, era lontano dai fratelli, solo nella culla, in casa.

Bambini piccoli lasciati al caldo sul balcone: uno di due anni in casa da solo

Ambulanza
Fonte Pixabay

Eì successo a Rimini, ad avvisare poliziotti e vigili del fuoco sono stati chiamati i vicini di casa preoccupati per quei bamini che piangevano disperatamente sul balcone.

Per liberarli ci sono voluti i vigili del fuoco che, con un’autoscala, hanno raggiunto il balcone e riportato a terra i piccoli, sani e salvi. Ma restava il più piccolo da salvare. Allora i vigili del fuoco hanno poi alzato la serranda e hanno preso in braccio il piccolo che dormiva beatamente.

Sul posto è stata fatta intervenire anche un’ambulanza del 118 e i sanitari hanno visitato  i bimbi che però se la sono cavata solo con un grande spavento. Quando tutto era felicemente risolto, è comparsa la madre con le buste della spesa che incredula ha scoperto quello che era accaduto.

LEGGI ANCHE -> Giovanissimi sbalzati fuori da Land Rover: cinque morti

LEGGI ANCHE -> Alessandro Perra, papà eroe: perde la vita per salvare bambini in mare