Torino: vanno a trovare la mamma in ospedale, ma lei è morta da giorni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:21

Una storia assurda, quella della donna novantunenne, morta già da tre giorni all’arrivo dei figli in ospedale: loro, non erano stati informati

Torino: vanno a trovare la mamma in ospedale, ma è morta da giorni
Fonte foto: (Pixabay)

A Venaria, in provincia di Torino, è stata avviata un’inchiesta interna dalla stessa Asl To3, per un fatto davvero increscioso. Una donna di 91 anni, è stata trovata morta in ospedale dai figli, che non sapevano niente.

In pratica la donna, era deceduta da almeno tre giorni, ma la famiglia non era stata avvertita. Le due figlie, non si erano potute recare regolarmente in ospedale dalla madre, ricoverata dallo scorso 2 luglio, per le norme anti-Coronavirus.

Le figlie la vanno a trovare in ospedale, lei era morta da tempo

Fonte foto: (Pixabay)

Una storia che lascia a bocca aperta, quella della anziana signora di Torino, Maria Greco, e le sue due figlie, Rosaria e Daniela Panebianco, che l’hanno trovata morta da giorni, ma non ne sapevano niente.

Le due donne, erano andate dalla madre per un trasferimento, che sarebbe avvenuto di lì a breve, ad un’altra struttura. A scoprire invece, che non c’era più nulla da fare, fu Rosaria, che si era recata per prima in ospedale, per fornire tutta la documentazione necessaria ai fini dell’imminente trasferimento.

Ecco, cosa spiega la figlia della novantunenne: “Ho chiesto di poterla vedere visto che mi trovavo già in ospedale, mi hanno risposto che mamma era morta venerdì, tre giorni prima”.

Così, la figlia, racconta l’incredibile scoperta a Repubblica, facendo poi, trasparire la sua delusione:  “È una questione di rispetto per chi non c’è più e di umanità”. Ora, per capire quale procedimento e soprattutto da chi, non fosse stato eseguito, è in atto l’indagine interna della Asl To3.

La famiglia della donna invece, chiede ora le cartelle cliniche della paziente in copia, sulla quale il decesso della novantunenne, è registrato alle 22:00 del giorno 24 luglio. Le due figlie dell’anziana, dicono di non discutere le norme anti-Covid, e di aver visto dal 2 al 24 luglio, la madre, solo due volte. Ma quando sabato e domenica avrebbero provato a chiamare in ospedale per delle notizie, nessuno avrebbe risposto.

LEGGI ANCHE>>> Colombia, prete: “Dietro le vostre pippate, c’è un bimbo sfruttato”

LEGGI ANCHE>>> Stimata infermiera va a dormire e non si risveglia più