Donna si dà fuoco: invece di aiutarla la filmano col telefonino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:47

Si dà fuoco con la benzina tra l’indifferenza della gente che invece di soccorrerla la filma con il telefonino. Tardivi gli aiuti di due volenterosi.

Un paio di volenterosi alla fine si sono avvicinati alla donna che era ormai completamente avvo9lta dalle fiamme, ma era troppo tardi ormai per salvarla. Un ascigamano preso da un primo automobilista e poi un estintore preso da un altro passante, erano poca cosa ormai di fronte a quello che era successo.

La donna era già morta: si era scomparsa con un liquido infiammabile che si trovava all’interno di una bottiglietta. La scena è stata vista dai clienti di un ristorante lì vicino e da alcuni passanti. Scena vista e ripresa: coi telefonini. Nessuno ha avuto il coraggio di avvicinarsi alla donna.

E’ successo oggi, sabato 1 agosto, poco prima delle 13, la vittima si è data fuoco nel campo antistante il ristorante “il mezzo” in zona Ombriano a Crema. La donna è stata vista cospargersi con il contenuto di una bottiglietta.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Crema e i soccorritori del 118, ma per la donna non c’è stato nulla da fare. La dinamica dei fatti è al vaglio degli agenti del commissariato. Non è stata diffusa l’identità della donna.

Donna si dà fuoco a Crema, lo sdegno del primo cittadino

LEGGI ANCHE -> Tommy non c’è più Dio mio! L’urlo del padre: il bimbo schiacciato dal cancello

LEGGI ANCHE -> Roberto Baggio in lacrime, il lutto più doloroso: voleva diventassi ciclista