Bollettino coronavirus: i contagi non scendono più da tre giorni

Il bollettino sui casi di coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore. Sui dati c’è l’incognita dei focolai scoppiati in Sicilia e in Veneto.
Come era prevedibile – visti i focolai scoppiati nelle ultime ore – i contagi sono in ulteriore aumento.

In Italia ci sono 386 nuovi casi di coronavirus (di cui 88 in Lombardia) per un totale da inizio emergenza che sale a 247.158. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati tre decessi che in totale arrivano a 35.132. I guariti e dimessi sono altri 765 mentre il numero totale di attualmente positivi è -386. Lo riferisce il ministero della Salute.

Grande focolaio in centro accoglienza Treviso

Dallo screening eseguito al Centro di accoglienza situato nell’ex Caserma Serena di Casier (Treviso), è emersa la positività di 129 ospiti su 315 tamponi (293 sui migranti e 22 sugli operatori). Lo rende noto l’Ulss 2 dalla quale si apprende che i positivi, tutti asintomatici, sono stati immediatamente isolati all’interno della struttura e che la quarantena è estesa anche ai negativi.
Tra una settimana sia gli operatori sia gli ospiti saranno nuovamente testati. L’allarme era scatatto dopo che erano emerse tre positività tra i migranti.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base