Salvini: “non ci vado da Conte, il chiacchierone prima paghi cassa integrazione”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:23

Salvini non andrà all’incontro con Conte fino a quando il “chiacchierone” non avrà pagato la cassa integrazione. Meloni chiede lo streaming dell’incontro.

Si sarebbe dovuto svolgere oggi il tanto atteso incontro tra il premier Conte e tutto il centrodestra compatto. Il presidente del Consiglio aveva chiamato all’appello le forze dell’opposizione, qualche giorno fa.

Ma l’atteggiamento di Conte non è piaciuto a nessuno, forse giusto solo a Forza Italia che sembra ormai più verso centrosinistra che dall’altra parte. Meloni e Salvini, al contrario, non hanno gradito.

E ora addirittura il leader della Lega rifiuta l’invito, a meno che… “Io non vado da nessuno fino a che questo chiacchierone non paga le casseintegrazioni promesse e non permette alla gente di lavorare e viaggiare in tranquillità”.

“Ho impegni più importanti con lavoratori e operai – ha aggiunto Salvini. “Noi non siamo a disposizione di nessuno: prima il signor Conte paga la cassaintegrazione a chi la aspetta da mesi e sblocca i cantieri che in questo momento stanno sequestrando decine di migliaia di lavoratori sulla A7, e poi ne parliamo. In questo momento mercoledì a ora di pranzo c’è la Liguria sotto sequestro”.

Conte e l’incontro con le opposizioni, Meloni: “solo se in streaming”

Giorgia Meloni
Fonte Instagram – @quotidianilive

L’invito a Palazzo Chigi rivolto alle opposizioni è stato confermato anche da Giorgia Meloni: “È infine arrivato l’invito di Conte a incontrarci per giovedì pomeriggio (poi rinviato ndr). Come annunciato, andro’ a Palazzo Chigi, a rappresentare in una sede ufficiale Fratelli d’Italia e le sue idee, se questa sara’ la scelta condivisa dalla coalizione di centrodestra”, ha scritto su Facebook la leader di FdI.

“Ma non intendo andare a perdere tempo – ha aggiunto – Considero molto grave che il presidente del Consiglio abbia aspettato la fine dei lavori parlamentari sul Decreto Rilancio per incontrare le opposizioni”. Meloni ha inoltre chiesto che l’incontro sia trasmesso in streaming:Noi non abbiamo nulla da nascondere e in diretta gli italiani potranno giudicare”.

LEGGI ANCHE -> Emergenza coronavirus in Libia:stanno venendo tutti in Italia

LEGGI ANCHE -> Orrore: violentata bimba di due anni ricoverata per Covid