Coronavirus, sempre più regioni senza contagi: la paura si sposta a Nord Est

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:20

I dati della curva epidemiologica diramati dal Ministero della salute il 3 luglio: preoccupano i nuovi focolai in Trentino e soprattutto in Veneto.

Coronavirus
Coronavirus

I dati diramati per il 3 luglio dal Ministero della Salute, non possono prescindere dai focolai scoppiati nelle ultime settimane: in ordine Mondragone, Vicenza, e il Trentino.

Sempre più regioni non hanno più nuovi contagi da giorni, e questa è la buona notizia: la paura si è spostata ora nel Nord Est del paese.

Bollettino coronavirus del 3 luglio: 223 nuovi contagi e 15 decessi nelle ultime 24 ore. 384 guariti e malati sotto i 15 mila.

Coronavirus Veneto: rischio da medio a molto elevato, Zaia infuriato

“Il nuovo focolaio di coronavirus scatenato da un imprenditore vicentino rientrato dalla Bosnia ha portato il Veneto da un rischio basso a un rischio elevato, passando da una r con t pari a 0,43 a una di 1,63“. Lo ha detto il Govervatore Luca Zaia.

Così non ne veniamo fuori. Fosse per me, di fronte a certi comportamenti prevederei la carcerazione. Lunedì presenterò ordinanza per inasprire regole”. 

Una nuova ordinanza restrittiva “per inasprire le regole” sulla prevenzione del contagio del Covid verrà presentata la prossima settimana in Veneto. Lo ha annunciato per lunedì Zaia, alla luce di assembramenti e “comportamenti sconsiderati di troppe persone” evidenziatisi in questi ultimi giorni.

Coronavirus, nuovo focolaio anche in Trentino

Coronavirus Sicilia, positivo barbiere abusivo: tanti clienti in contatto
coronavirus – mascherina (fonte foto: Pixabay)