Vite al limite, l’incredibile storia di Carlton e Shantel: come sono oggi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00

Questa sera i protagonisti della nuova puntata di Vite al limite sono Carlton e Shantel, due fratelli che hanno intrapreso un percorso per dimagrire.

Carlton e Shantel (fonte Facebook)
Carlton e Shantel (fonte Facebook)

Su Real Time questa sera andrà in onda una nuova puntata di Vite al limite.

I protagonisti sono i due fratelli Carlton e Shantel Oglesby, ricorsi al programma per riuscire a perdere peso.

I due ragazzi sono molto giovani: 24 anni lui e 31 lei. Vivono in Ohio, a Columbus e quando hanno iniziato il percorso, Carlton pesava 365 chili, mentre Shantel 289 kg.

I fratelli si sono rivolti al dottor Nowsaradan per migliorare le loro condizioni di salute, ma anche estetiche.

Perché a causa di questo nessuno dei due è riuscito ad avere una vita personale, pesando molto sulla famiglia.

I due fratelli, che non vivono in condizioni economiche non privilegiate, all’inizio del percorso hanno un unico obiettivo quello di dimagrire per poter poi affrontare l’operazione di riduzione dello stomaco.

Carlton a causa della sua mole non riesciuva nemmeno a muoversi, tanto che ad aiutarlo gni giorno è il piccolo fratello Cash. Questo non solo gli prepara da mangiare, ma lo lava e lo aiuta a spostarsi.

Vite al limite, la storia di Carlton e Shantel: come sono oggi

Carlron e Shantel dopo il dimagrimento (fonte Facebook)
Carlron e Shantel dopo il dimagrimento (fonte Facebook)

Carlton più volte racconta di aver provato disgusto per se stesso e di essersi sentito inutile nella sua vita.

Per entrambi i fratelli, l’operazione era fondamentale. Ma affinché questa funzionasse era necessario che i due perdessero più chili possibili.

Il dottor Now li ha seguiti per circa sei mesi, durante i quali i due fratelli hanno sofferto molto.

Inizialmente sembrava che non riuscissero a perdere peso, ma dopo l’iniziale fallimento sono riusciti ad ottenere grossi risultati.

Carlton ha perso 110 kg, mentre Shantel 97 kg, arrivando a pesare 246 e 192 chilogrammi.

Certo la strada è ancora molto lunga, ma i due sono molto motivati sia per poter effettuare l’intervento sia per potersi riappropriare delle loro vite.

Su Facebook documentano i loro successi e sembra che entrambi stiano continuando a seguire gli insegnamenti del dottor Now

LEGGI ANCHE >>> Vite al limite e poi, Zsalynn Withwort: per lei oggi una nuova vita

LEGGI ANCHE >>> Vite al limite e poi, Jennifer e Marissa: ecco come sono diventate oggi