Scutigera, se la trovate in casa non uccidetela: la sorprendente motivazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:10

La Scutigera è un insetto decisamente brutto da vedere, ma può rivelarsi molto utile per questo è meglio pensarci bene prima di ucciderlo

Scutigera
Fonte Instagram – @chrisweeet

Trovare degli insetti dentro caso è un’esperienza alquanto spiacevole che spesso e volentieri degenera in una vera e propria fobia. Per questo si tende sempre a sterminarli o comunque a cacciarli via.

Non tutti però sono pericolosi o dannosi, anzi in alcune circostanze si possono rivelare molto importanti. È il caso della Scutigera Coleoptrata, un artropode chilopode dal colorito grigio-giallo. Ha 15 paia di zampe e di primo impatto ha un aspetto piuttosto inquietante, ma sostanzialmente è innocua. Può mordere solo se viene disturbata e non c’è da preoccuparsi, la sua puntura equivale a quella di un’ape, quindi non è né dolorosa né pericolosa. Ma l’interrogativo sorge spontaneo, qual è la sua utilità?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Calabrone killer, quali sono i rischi? La risposta arriva dalla scienza

Scutigera, un abile alleato: ecco perchè

Scutigera
Fonte Instagram [email protected]

La risposta è piuttosto semplice, anche se non è troppo intuitiva di primo impatto. Trattandosi di un insettivoro (ovvero che uccide e mangia gli altri insetti), può “aiutare” ad avere la casa più pulita e senza altri indesiderati ospiti appartenenti alla specie come ragni, formiche, termiti, scarafaggi e cimici. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Il cane prima di sdraiarsi gira su sé stesso: scopri il motivo

Da buona predatrice, la scutigera di fatto fa piazza pulita di tutto e questo può rappresentare un enorme vantaggio. Certo, questo non significa che bisogna “allevarle” come un animale domestico, ma solo che bisogna accettare la loro presenza. Di solito rimangono nascoste nel buio per poi fare capolino quando avvertono la presenza di altri insetti, indispensabili per il loro fabbisogno nutritivo.

Laddove invece anche questa presenza risulta troppo disgustosa, si possono allontanare senza utilizzare metodi drastici. Basta tenere la proprio abitazione pulita (anche dietro ai mobili e negli angoli) o utilizzare metodi naturali come pepe, chiodi di garofano o un po’ di polvere di caffè. Sono sostanze che le scutigere non sopportano e che quindi le tengono lontane della nostra vista. O almeno si spera.