Coronavirus, Burioni annuncia: “Primo vaccino che funziona”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:52

L’annuncio arriva con un tweet del virologo italiano Roberto Burioni sulla base di una ricerca pubblicata su Science

La buona notizia arriva dalla rivista scientifica Science ed afferma che  un primo vaccino funzionerebbe perfettamente sugli animali. 

Un importante passo avanti nella ricerca che il virologo Roberto Burioni ha pubblicato su Twitter scrivendo:” “Finalmente una notizia davvero ottima: un primo vaccino funziona benissimo negli animali. Come vi avevo detto, le notizie importanti le leggeremo su Science e non su Whatsapp. Stasera c’è da andare a letto felici” 

Poi sul suo sito Medical Facts, Burioni ha spiegato esattamente di cosa si tratta e come funzionerebbe sottolineando un fattore molto importante e cioè che “non solo i vaccini non hanno dimostrato alcuna tossicità, ma hanno fatto produrre ai macachi una quantità molto alta di anticorpi neutralizzanti”

Finalmente una notizia che ci conforta e che riporta speranza in tutti noi. Già con l’inizio della Fase due e una prima ripartenza, l’Italia sembra rivedere un pò di luce, ma la notizia del vaccino sarebbe davvero la notizia che tutti attendevamo da tempo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – CORONAVIRUS VACCINO ITALIANO: GLI ANTICORPI FUNZIONANO CONTRO IL VIRUS

Tuttavia dopo aver esultato per questa nuova scoperta Burioni ci tiene a sottolineare:” “Non esultiamo perché è ancora presto e le scimmie valutate sono solo poche decine e, per quanto simili, non sono identiche all’uomo: ma questi sono i dati migliori che potevano arrivare dalla sperimentazione animale di un vaccino che è così pronto per la sperimentazione nell’uomo”

Dita incrociate e ottimismo. E staremo a vedere molto presto cosa accadrà.