Giochi Olimpici Tokyo 2020 rinviati: si attenderà il 2021

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:56

Le Olimpiadi di Tokyo 2020 sono state rinviate. I giochi non si disputeranno dal 24 luglio al 9 agosto 2020, ma si terranno nell’estate del 2021. La denominazione sarà la stessa.

olimpiadi Tokyo 2020
Photo by Carl Court/Getty Images

L’annuncio è ufficiale. Le Olimpiadi sono state rimandate.

Causa Coronavirus il CIO, di concerto con il Premier giapponese, il governatore di Tokyo e il presidente del Comitato organizzatore, ha deciso di spostare i Giochi Olimpici

Shinzo Abe ha detto:

“Il presidente del CIO Bach è d’accordo al 100% sulla proposta di rinviare di un anno le Olimpiadi di Tokyo 2020”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> CORONAVIRUS, SPORT CINESE IN GINOCCHIO: GARE SPOSTATE E ATLETI IN QUARANTENA

Giochi Olimpici rinviati: le Olimpiadi di Tokyo slittano al 2021

tokyo 2020
Photo by FABRICE COFFRINI/AFP via Getty Images

Che il rinvio fosse più di una possibilità era apparso chiaro sin da subito anche se inizialmente si era parlato di uno spostamento lieve.

La data originaria doveva essere 24 luglio – 9 agosto ma si pareva disposti a slittare a settembre o addirittura a novembre, mese che piaceva ai giapponesi, tenendo soprattutto conto del clima di quel periodo.

Alla fine però lo slittamento non parso sufficiente e le Olimpiadi sono state direttamente rinviate. I giochi si terranno, come da tradizione, in estate ma in quella del 2021.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> LA SENSITIVA CHE PREDISSE L’ASSASSINIO DI JFK: “IL MONDO FINIRÀ NEL 2020”

I forfait ufficiali dell’Australia e del Canada, nonché la richiesta della federazione americana di atletica, hanno senza dubbio avuto il suo peso, come del resto la richiesta ufficiale avanzata direttamente dal Primo Ministro del Giappone Shinzo Abe che ha ufficialmente domandato al Comitato Olimpico di posticipare i Giochi di un anno.

Molti atleti avevano del resto condiviso i loro dubbi via social in questi giorni, prima fra tutti la nostra Federica Pellegrini che aveva spiegato su Instagram di continuare ad allenarsi in attesa di aggiornamenti dal Comitato Olimpico. Ora però tutto appare chiaro.

L’appuntamento per atleti e tifosi è dunque sempre a Tokyo e la denominazione dei giochi rimarrà a quanto pare la stessa. Si dovrà solo attendere il 2021, un lungo anno il cui dire addio al Coronavirus e amare ancor di più lo sport.