Coronavirus, spesa intelligente: ecco quali prodotti acquistare

La spesa ai tempi del Nuovo Coronavirus può essere un problema, ma vi sono alcuni alimenti che sicuramente ci serviranno di più in questi giorni: ecco quali

Coronavirus, spesa intelligente: ecco quali prodotti acquistare
Spesa, Fonte foto: Pixabay

Ai tempi del Nuovo Coronavirus la spesa può essere un vero problema perché spesso non sappiamo cosa acquistare e cosa no: ecco alcuni semplici e pratici consigli.

Ovviamente prima ancora di pensare a cosa mettere nel carrello dobbiamo avere ben chiare le regole di distanziamento sociale e quelle igieniche. Quando ci troviamo in fila dobbiamo ricordarci di tenere almeno un metro di distanza dalla persona davanti a noi e quella dietro di noi.

Inoltre, quando ci troviamo al supermercato o in altri negozi per acquistare frutta e verdura è buona norma l’utilizzo dei guanti. Ovviamente, dopo aver tolto i guanti, è comunque buona norma lavare le mani in maniera adeguata e gettarli via negli appositi contenitori dell’indifferenziata.

Cosa bisogna mettere di essenziale nel carrello? Tra gli alimenti che in casa non dovrebbero mai mancare vi sono pasta, passata di pomodoro e legumi secchi, questi alimenti infatti sono molto versatili e possono essere utilizzati in ogni momento.

LEGGI ANCHE –> CORONAVIRUS, CENTRI ESTETICI E PARRUCCHIERI CHIUSI: IDEE DA REALIZZARE A CASA

Coronavirus, spesa intelligente: pasta, legumi e molto altro da mettere nel carrello

Coronavirus, spesa intelligente: ecco quali prodotti acquistare
Supermarket, Fonte foto: Pixabay

La spesa può essere davvero complicata soprattutto durante questi giorni quarantena da Nuovo Coronavirus, ma alcuni consigli su cosa acquistare possono essere davvero molto utili.

Tra gli alimenti che sicuramente vanno privilegiati sono la pasta, i legumi e la passata di pomodoro, in generale tutti i prodotti con scadenza lunga o comunque a lunga conservazione.

Ovviamente, molto utili sono anche i prodotti animali come carne, pesce, pollo e altro che possono essere messi in freezer e conservati per lungo tempo. I prodotti freschi, invece, come frutta e verdura andrebbero acquistati ogni due o tre giorni per evitare che marciscano in frigorifero.

LEGGI ANCHE –> CORONAVIRUS: SE UTILIZZI QUESTA MASCHERINA PUOI DIFFONDERE IL CONTAGIO

Ovviamente ognuno di noi ha deciso di preparare qualunque cosa in casa soprattutto per configgere la noia di questi giorni, in breve una piccola lista da tenere a portata di mano: farina, lievito in polvere e di birra, burro o margarina e tanto altro.