Kobe Bryant, incontenibili lacrime d’addio del suo grande rivale – VIDEO

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Dopo aver saputo della drammatica notizia della scomparsa di Kobe Bryant, uno tra i suoi più grandi rivali scoppia in lacrime, sommerso dal dolore: il video

Kobe Bryant, incontenibili lacrime d'addio del suo grande rivale - VIDEO
Kobe Bryant (fonte: GettyImages)

La notizia della prematura scomparsa del campione della NBA Kobe Bryant, morto a 41 anni  ieri, dopo un incidente con il suo elicottero precipitato a Calabasas, Los Angeles, in California, ha gettato nel dolore e nello sconforto tutto il mondo di appassionati.

La morte del famoso cestista, unita alla tragedia della scomparsa di sua figlia, la 13 enne Gianna Maria e altre 7 persone che si trovavano a bordo del velivolo, lascia un vuoto inimmaginabile nel cuore dei fan e di tutti coloro che hanno amato e amano il campione.

Ad apprendere la notizia, sconvolto dal dolore, come si evince da un video che gira sui social e ripreso da molte testate, è uno dei suoi più grandi rivali, Lebron James.

Quest’ultimo, storico avversario di Kobe, per cui c’era simpatia e affetto reciproco, viene a conoscenza del dramma mentre si trovava all’aeroporto di Los Angeles.

LEGGI ANCHE –> INCIDENTE PAUROSO SULLA CASSIA: C’ERA ANCHE GIANCARLO MAGALLI

LeBron James si dispera, le lacrime nell’abbraccio dopo la morte di Kobe Bryant

Kobe Bryant, incontenibili lacrime d'addio del suo grande rivale - VIDEO
LeBron James (fonte: la repubblica / https://video.repubblica.it/sport/morto-kobe-bryant-le-lacrime-di-lebron-james-all-aeroporto-di-los-angeles/352812/353382)

Una notizia drammatica, grave e dolorosa, quella della morte di Kobe Bryant, arrivata all’improvviso e che ha lasciato tutti senza fiato, riempiendo, in tutti coloro che lo hanno imparato ad apprezzare e conoscere, il cuore di tristezza.

Tra questi c’è sicuramente uno dei suoi più grandi avversari sul campo, LeBron James, che messo a conoscenza del fatto, non riesce a contenere il dolore e le lacrime, sciogliendosi e sfogandosi negli abbracci, come si vede dal video.

Il campione di Basket viene informato del triste accaduto, proprio dopo esser rientrato da Philadelphia. Nell’ultimo match disputato, con un bottino di ben 29 punti, aveva appena sorpassato proprio Kobe Bryant nella classifica dei migliori marcatori di tutti i tempi NBA.

Qualcosa di inaspettato e tragico per colui che è icona portante di questo sport, proprio come lo è stato Kobe. Una grande rivalità sul campo trasformatasi in un’amicizia vera, fondata sul rispetto e sulla simpatia reciproca.

“Non c’è mai stata una vera rivalità, – spiegava qualche tempo fa Kobe proprio parlando di LeBron – le rivalità non si costruiscono in Regular-Season ma quando si lotta per qualcosa di importante, e poi ci piacciamo troppo e a me di solito non piacciono molto gli altri.”