WhatsApp dice addio a questi smartphone, dal primo Febbraio.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:41

L’app di messaggistica più utilizzata al mondo sta per salutare definitivamente alcuni modelli di smartphone. Scopri se c’è anche il tuo nella lista.

Logo Whatsapp
Il logo dell’app Whatsapp (Fonte: Pixabay)

Il conto alla rovescia per alcuni cellulari è già iniziato. Dopo aver perso non pochi smartphone tra il 31 dicembre e l’1 gennaio, dal primo febbraio altri device saluteranno WhatsApp.

Tra soli 10 giorni infatti, whatsapp non sarà più tra le icone di questi telefonini. Non vi resta che cercare rimedio in fretta, ossia comprare un altro smartphone. L’unica soluzione possibile, infatti, per continuare ad inviare messaggi con questa app, è affidarsi ad un prodotto più moderno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Stress, la formula per combatterlo definitivamente in poche mosse

Vediamo allora insieme quali sono gli smartphone che stanno per salutare la più popolare app di messaggistica istantanea al mondo:

IPhone 4;

Huawei Activa 4G M920;

Per Samsung, il Galaxy S Lightray 4G e il Galaxy S2 LTE nelle varianti GT-i9210 e GT-i9210T;

Per Sony tocca invece a Xperia Advance, Sony Xperia U ST25a, ancora il Sony Xperia U ST25i, il Sony Xperia Go e il Sony Xperia ion 3G LT28h;

Infine per LG, Optimus 3D Max P720, LG Optimus 3D Max P720H, LG Optimus 3D Max P725.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Whatsapp, le migliori tecniche per utilizzarlo in incognito

Perchè whatsapp smetterà di funzionare su questi smartphone?

Whatsapp
Whatsapp (Fonte Pixabay)

 

L’elemento caratterizzante sarà il sistema operativo impiegato: alcuni telefonini infatti non possono essere aggiornati alle versioni più recenti. Perderanno il supporto tutti i modelli con Android 2.3.7 (e precedenti) e iOS 8 (e precedenti) e ciò vuol dire che a partire dal primo febbraio 2020 sarà bloccata l’installazione dal Play Store di Google o dall’App Store.

A questo punto non resta che verificare il sistema operativo presente sul proprio smartphone. Su Android è sufficiente selezionare la voce “Impostazioni” e poi “menu Sistema” e infine cliccare su “Info telefono” o “Informazioni su”.

Sugli iPhone invece basta cliccare “Impostazioni” e poi scegliere la voce “Generali” e “selezionare Info”.

Nel caso si voglia esportare la propria cronologia di chat, per non perdere discussioni importanti o semplici ricordi, si possono seguire le numerose guide che si trovano online.