Papa Ratzinger: è giallo sul libro scritto dal Santo Padre. Cosa è successo?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:38

Ieri si parlava di in un libro a quattro mani scritto con il cardinale Robert Sarah, che uscirà il 15 gennaio. Oggi il Papa nega tutto. 

Vescovi in Vaticano
Vescovi in Vaticano (foto Getty)

“E’ indispensabile, non posso tacere” erano state le parole del Papa emerito riguardo la notizia dell’uscita del suo libro sul tema del celibato sacerdotale. Subito si erano scatenate molte polemiche in merito poichè sembrava un tentativo di fare pressione su Papa Francesco e sulla proposta di riforma di questa legge interna della Chiesa.

Oggi, una fonte vaticana nega tutto e afferma che Ratzinger avrebbe solo mostrato alcuni appunti sul sacerdozio al prelato ultraconservatore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Una proposta di matrimonio da favola per giurarle Amore eterno

“E’ chiaro che esiste un’operazione editoriale e mediatica, dalla quale Benedetto prende le distanze e si manifesta totalmente ignaro”, ha aggiunto la fonte che ha richiesto l’anonimato. E ha poi precisato che il Papa emerito, qualche mese fa, stava scrivendo alcuni appunti sul sacerdozio che il cardinale Sarah ha chiesto di vedere.

Si tratterebbe allora di un passo falso commesso proprio dal cardinale Sarah contrario alle riforme proposte da Papa Francesco?

Vaticano
Vaticano (foto Getty)

Il celibato dei sacerdoti è stato uno dei temi centrali del Sinodo sull’Amazzonia tenutosi ad ottobre. La possibilità di ordinare come sacerdoti persone sposate è un’ipotesi entrata nel documento finale, ma è attesa la decisione di Papa Francesco che dovrà pronunciarsi con l’esortazione apostolica post-sinodale, un documento che potrebbe essere pubblicato nei prossimi mesi.

Il cardinale Sarah, che è il Prefetto della Congregazione per il Culto divino e in un certo senso il rappresentate di quell’ala conservatrice che è in Vaticano dovrà ora chiarire se e in caso perchè abbia parlato di un libro scritto con Ratzinger.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Scuola, le nuove idee del governo per tutelare gli studenti

Sempre la stessa fonte ha infine chiarito che Benedetto XVI “non ha scritto un libro a quattro mani con Sarah e non ne ha mai visto né autorizzato la copertina“.

In merito ai possibili futuri cambiamenti della Chiesa Papa Francesco ha ribadito che la Chiesa deve “essere sempre riformata”, salvando però “la tradizione che è la salvaguardia del futuro, non la custodia delle ceneri”. Il Papa ha invitato a “non avere paura”.