Bere Acqua prima di andare a dormire: pro e contro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:15

Avete l’abitudine di bere prima di andare a dormire? Fa bene o fa male? Ecco cosa bisogna sapere a proposito

Bicchiere d'acqua
Bicchiere d’acqua prima di andare a dormire (Instagram)

Bere un bicchiere d’acqua o anche qualcosa in più prima di coricarsi è una pratica piuttosto diffusa e secondo i luoghi comuni più radicati fa anche bene. Anche tra i più i piccoli è piuttosto in auge questa abitudine, ma è bene capire se realmente apporta dei benefici.

In generale secondo i nutrizionisti è bene bere almeno due litri d’acqua al giorno per supportare una corretta idratazione e migliorare le funzioni del nostro organismo. I medici affermano inoltre che anche bere un sorso d’acqua prima di mettersi a letto può essere salutare.

Potrebbe interessarti-> Tonno in scatola: gli aspetti deleteri del consumo eccessivo

Bere acqua prima di andare a letto, aspetti positivi e negativi a confronto

Acqua
Bicchiere d’acqua (Instagram)

Questa consuetudine aiuta a riposare meglio mantenendo l’equilibrio idrominerale durante il sonno. L’acqua è utile anche le funzioni gastrointestinali, di conseguenza migliora la digestione, elimina le tossine e rende il corpo meno pesante. L’acqua bevuta leggermente fredda in questi casi è un dimagrante naturale. Stimola infatti l’organismo a bruciare le calorie per adattare il liquido alla temperatura corporea. Un aspetto che al giorno d’oggi è assolutamente da rimembrare, vista la sempre più ossessiva caccia al peso ideale.

A fronte di tanti vantaggi c’è solo uno svantaggio che per alcuni potrebbe essere di poco conto, mentre per altri potrebbe assumere dei connotati decisamente fastidiosi. L’espulsione delle tossine e dei liquidi in eccesso può chiaramente stimolare la diuresi e comportare risvegli notturni e necessità di alzarsi per andare in bagno.

Solitamente quando i vantaggi sono superiori agli svantaggi si considera positivamente una teoria e quindi anche questo caso non fa eccezione. Dunque è bene berla a piccoli sorsi onde evitare di ingerire troppa aria che scatenerebbero gonfiore e mal di stomaco.

Per quanto riguarda altre bevande è bene evitare di ingerirle la sera. Zuccheri e gas non si sposano bene con il sonno e comportano l’introduzione del nostro corpo di calorie alquanto inutili.

Potrebbe interessarti -> Vitamina C: ecco tutti i benefici e quali alimenti mangiare per assumerla