Tiziana Cantone raccontata in un documentario: la storia su Real Time

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:52

Il terribile fatto di cronaca di Tiziana Cantone diventa un documentario in onda su Real Time: i motivi del terribile suicidio dopo la pubblicazione dei video

Tiziana Cantone raccontata in un documentario: la storia su Real Time
Fonte: RaiPlay (screenshot – https://www.raiplay.it/ricerca.html?q=Tiziana+Cantone)

Tiziana Cantone la donna che, nel 2016 dopo la pubblicazione di alcuni suoi video intimi e privati, si è suicidata diventa un documentario in onda su Real Time. Il documentario fa parte di una serie intitolata ‘In quanto donne – storie di ordinaria violenza‘, la ricostruzione e il racconto sono ad opera di Maria Teresa Giglio, madre di Tiziana.

Trai tantissimi interventi che si susseguiranno all’interno del documentario ci sarà anche quello della deputata ex ministro delle Pari Opportunità Maria Elena Boschi.

Come sicuramente i tanti telespettatori già sapranno, la 31enne nel 2016 si è tolta la vita dopo la pubblicazione di un video intimo e privato su internet. Sul web, dopo la divulgazione dei diversi video, immediatamente gli haters si sono scatenati provocando la rottura tra Cantone e il suo compagno e il successivo crollo emotivo.

Tiziana si è tolta la vita nella sua taverna a Napoli dopo la terribile situazione che le è capitata. La 31enne ha lasciato i suoi genitori che, ancora oggi, non si sono arresi affinché la loro figlia riceva la giustizia che merita.

LEGGI ANCHE–> CASO GIULIA SARTI: PARLA LA MADRE DI TIZIANA CANTONE

Su Real Time il documentario su Tiziana Cantone: le indagini sul suicidio

Tiziana Cantone raccontata in un documentario: la storia su Real Time
Fonte: RaiPlay (screenshot – https://www.raiplay.it/ricerca.html?q=Tiziana+Cantone)

In onda su Real Time il documentario che racconta la storia del tragico suicidio di Tiziana Cantone. La donna 31enne, come sicuramente già i telespettatori sapranno, si è tolta la vita dopo la pubblicazione sul web di alcuni suoi video intimi e privati.

Come già detto in precedenza, dopo la divulgazione dei diversi video, immediatamente gli haters si sono scatenati provocando la rottura tra la Cantone e il suo compagno e il successivo crollo emotivo della donna.

LEGGI ANCHE–> ROMA, UN’INTERA FAMIGLIA MUORE IN PROVINCIA: LA SCOPERTA È TERRIBILE

I diversi video pubblicati sul web, com’è ricordato nel documentario e come spesso ricorda la madre di Tiziana, sono ancora visibili su una pagina internet spagnola, ma al momento non si conosce chi è stato a pubblicare i video in questione.

È possibile rivedere il documentario in questione sul sito ufficiale D-Play.com.