Daniele Bossari: la crisi interiore e il pensiero del suicidio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:15

Daniele Bossari ha confessato di recente di aver vissuto dei momenti di profondo sconforto e depressione, in cui ha meditato anche sull’idea del suicidio.

Daniele Bossari
Daniele Bossari con in mano in suo libro (Fonte: Instagram di Daniele Bossari)

Il 26 novembre 2019 è uscito in tutte le librerie italiane il libro di Daniele Bossari dal titolo “La faccia nascosta della luce”, in cui racconta le pagine più buie della sua vita.

L’ex Veejay e attuale Deejay radiofonico, ha deciso di pubblicare un libro autobiografico, dove mette a nudo se stesso e parla del suo passato difficile che lo ha condotto a vivere momenti di grandissima crisi interiore l’ha spinto ad avere problemi di alcolismo e di depressione.

Come ha spiegato anche in alcune interviste rilasciate recentemente, l’uomo dopo un iniziale periodo di successo che ha avuto come presentatore televisivo negli anni ’90 sul canale di MTV Italia e poi su Mediaset, è piombato in una spirale drammatica che lo ha portato ad alcolizzarsi.

Probabilmente Daniele Bossari non aveva saputo gestire il peso di un successo improvviso, che porta ad una notorietà e alle conseguenti critiche esterne.

Come lui stesso ha ammesso, tutto è partito proprio da un giudizio negativo che gli aveva fatto un critico televisivo e che gli aveva creato nel suo intimo dei sentimenti di profonda insicurezza, scoprendosi improvvisamente fragile e completamente vulnerabile.

Il momento più buio e il pensiero di porre fine alla sua vita

Daniele Bossari sorridente
Daniele Bossari sorridente (Fonte: Getty Images)

L’uomo ha anche ammesso di aver pensato seriamente di farla finita, optando dunque per la strada del suicidio.

Nella mente di Daniele Bossari l’unico rimedio per non soffrire più e uscire dallo sconforto in cui era caduto era il gesto di togliersi la vita, unica e sola cosa sensata da fare.

Un tunnel buio dunque, fatto di autodistruzione e sconforto, dal quale Bossari non riusciva più ad uscire.

Adesso Daniele Bossari si vergogna di aver ceduto a quel pensiero e spiega che soprattutto in seguito all’esperienza vissuta del Grande Fratello Vip 2017, di cui è stato anche vincitore, ha scoperto come accettare se stesso e le sue fragilità.

Il Deejay ha anche spiegato di come sia riuscito ad uscire da questo periodo nero grazie soprattutto all’aiuto della moglie Filippa Lagerback e della figlia Stella, che gli sono sempre state vicino mostrandogli tutto il loro amore.

È proprio ad esse che Daniele Bossari dedica il suo libro, che sono state per lui la luce quando tutto intorno era solo buio.