Euro 2020, Italia-Grecia: info e dove vederla

Stasera in campo, alle ore 20.45, Italia e Grecia nell’ambito delle qualificazioni ad Euro 2020: gli azzurri in caso di vittoria staccherebbero il pass con 3 giornate d’anticipo

Roberto Mancini, ct dell’Italia (Getty Images)

E’ il primo match ball per l’Italia che nel confronto contro la Grecia può staccare con tre partite d’anticipo il pass per la fase finale di Euro 2020. Per l’occasione, in uno stadio “Olimpico” vicino al sold out, gli azzurri sfoggeranno una maglietta verde, che molto ha fatto discutere, in omaggio alla linea verde varata dal ct Mancini, dopo l’unico precedente datato 1954 contro l’Argentina. L’Italia è reduce da una striscia record di 6 vittorie in altrettante partite nel girone di qualificazione, pertanto un’eventuale affermazione contro i greci renderebbe la serata storica: qualificazione con tre giornate d’anticipo, mai verificatasi nella storia della Nazionale, e prosecuzione della striscia record di vittorie nel girone di qualificazione. A dare una mano nel tagliare il traguardo del pass per Euro 2020 il baby fenomeno del Brescia Tonali che, dopo l’impegno con l’under 21 a Dublino contro l’Irlanda, s è aggregato al gruppo degli azzurri. Tuttavia il ct Mancini mette in guardia dai facili entusiasmi dal momento che in ambito internazionale la vittoria contro qualsiasi avversario non è mai scontata: “Sarà una partita difficile ed avremo bisogno dell’apporto del pubblico: ci metteremo il massimo dell’impegno, la gente sarà il nostro uomo in più, abbiamo il dovere di regalare una serata storica agli italiani“.

LEGGI ANCHE –> Foggia, 53enne uccide la moglie e le due figlie

Euro 2020, Italia-Grecia: dove vederla e le probabili formazioni

Il match Italia-Grecia, con gli azzurri che hanno la prima occasione per staccare il pass per la fase finale di Euro 2020, sarà visibile, come per tutte le partite della Nazionale, in esclusiva su Rai 1, con collegamento in diretta a partire dalle 20.30. In alternativa, la visione della partita sarà fruibile in streaming attraverso la piattaforma gratuita RaiPlay. Di seguito le probabili formazioni:

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; D’Ambrosio, Bonucci, Acerbi, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne. ALL.: Mancini.

GRECIA (4-4-1-1): Vlahomidis; Bakakis, Siovas, Lambropoulos, Stafylidis; Mantalos, Zeca, Kourbelis, Donis; Vrousai; Koulouris. ALL.: Van’t Schip