DAZN come Netflix, il 6 ottobre termina la prova gratuita: ecco cosa cambia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:14

A partire dal 6 ottobre 2019, com’è già accaduto per Netflix tempo fa, non sarà più possibile usufruire dei trenta giorni di prova gratuita su DAZN: ecco tutte le novità

DAZN come Netflix, il 6 ottobre termina la prova gratuita: ecco cosa cambia
DAZN (Facebook, @DAZNIT)

Pessime notizie per gli utenti appassionati di sport che, al momento, sono indecisi se attivare o meno il servizio streaming del canale DAZN: dal 6 ottobre 2019, infatti, la piattaforma streaming non consentirà più la prova gratuita di 30 giorni.

DAZN, quindi, sulla scia di Netflix, la piattaforma streaming per serie tv, film e altro, non permetterà più l’attivazione prova senza costi.

QUI IL LINK PER ATTIVARE DAZN

DAZN come Netflix, il 6 ottobre termina la prova gratuita: ecco le novita
Home page DAZN (dazn.com/it)

Già da qualche tempo, sulla pagina ufficiale della piattaforma streaming, sotto il tasto ‘comincia il tuo mese gratis‘ si legge: “Il primo mese gratis è un’offerta promozionale valida sino al 06/10/2019 soggetta alla sottoscrizione di un abbonamento DAZN”.

L’offerta in questione, infatti, era stata messa a disposizione dalla piattaforma per fini promozionali, con l’arrivo di DAZN1, il canale visibile anche su Sky, le cose sono cambiate.

LEGGI ANCHE–> SKY SPORT 24 CHIUDE: ECCO TUTTE LE INFO E COSA CAMBIERÀ PER GLI UTENTI

Il 6 ottobre termina la prova gratuita: DAZN come Netflix, pessime notizie per gli indecisi

Dal 6 ottobre 2019, dunque, non sarà più possibile usufruire della vantaggiosa prova gratuita DAZN: gli utenti che sono ancora indecisi, devono quindi affrettarsi per beneficiare del periodo di prova di 30 giorni.

QUI IL LINK PER ATTIVARE DAZN

DAZN come Netflix, il 6 ottobre termina la prova gratuita: ecco cosa cambia
Diletta Leotta – DAZN (Instagram, screenshot)

Non una bella notizia per un servizio che però ha dimostrato di essere particolarmente utile per tutti gli appassionati che hanno modo di accedere al calcio, attraverso la visione dei match di Serie A e B, ma anche la Liga spagnola, la Ligue 1, la UFC.

Tuttavia, DAZN non si limita al football e offre la possibilità di seguire diversi sporti, come il mondiale di rally o la boxe, con alcuni tra i più importanti e avvincenti incontri.

Continua insomma a far parlare di sé DAZN, con la scadenza della prova gratuita, una novità che arriva dopo l’accordo con Sky e il Canale Sky DAZN1.