Incendi boschi Sardegna: arrestate tre persone coinvolte

È partita l’operazione della Guardia Forestale. Perquisite decine di persone alla ricerca di armi e di materiali che hanno causato incendi boschi Sardegna

Incendi boschi Sardegna
Incendio boschi Sardegna (fonte varesenews.it)

Inizia a delinearsi l’incresciosa situazione degli incendi in Sardegna, che quest’estate hanno coinvolto diversi boschi dell’isola. Proprio oggi è scattata un’operazione importante del Corpo forestale e di vigilanza ambientale nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Cagliari riguardante gli incendi nei boschi di quest’estate e anche di quelle precedenti.

Nella fattispecie sono state arrestate tre persone per presunto coinvolgimento e sono state effettuate decine di perquisizioni volte alla ricerca di armi per la caccia di frodo e di materiale utilizzato per appiccare incendi.

Leggi anche -> Baby: la seconda stagione disponibile su Netflix a partire dal 18 ottobre

Incendi boschi Sardegna: si indaga nel mondo del bracconaggio

Nella fattispecie il lavoro della forestale si sta concentrando su alcuni personaggi legati al mondo del bracconaggio, tutti residenti nell’area compresa tra Sarroch, Villa San Pietro e Pula, nel sud Sardegna.

Dunque, è solo l’inizio di un lavoro investigativo, che verrà delineato meglio in una conferenza stampa che si terrà a Cagliari nella sede del corpo forestale nelle prossime ore.

Leggi anche -> Antipirateria televisiva: coinvolti 5 milioni di utenti

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo