Matteo Salvini, arriva la lettera di stima del premier dell’Ungheria Orban

Il Primo Ministro dell’Ungheria Viktor Orban, in una lettera, si è congratulato con Matteo Salvini per il lavoro teso ad impedire il flusso di migranti illegali in Europa

Matteo Salvini, arriva la lettera di stima del premier dell'Ungheria Orban
Matteo Salvini (GettyImages)

Nella giornata di oggi giovedì 29 agosto, in cui Giuseppe Conte, dopo esser salito al Quirinale, ha accettato l’incarico a lui affidato con riserva, dando avvio alle consultazioni, arriva la lettera di stima e gratitudine del Primo Ministro dell’Ungheria Viktor Orban a Matteo Salvini, che intanto annuncia una manifestazione contro la nuova maggioranza e il Conte Bis, indetta per il 19 ottobre.

Una lettera che inizia con “Caro Matteo”, in cui il premier ha ringraziato il leader della Lega per il lavoro svolto per l’Italia e per l’Europa, tra cui l’Ungheria. A tal proposito, il presidente, parlando a nome degli ungheresi, ha sottolineato che “non dimenticheremo mai che sei stato il primo leader europeo occidentale a voler fermare il flusso dei migranti illegali in Europa attraverso il Mediterraneo”.

LEGGI ANCHE –> CRISI DI GOVERNO: OGGI L’INCARICO A CONTE

Il Premier dell’Ungheria Orban nella lettera a Matteo Salvini: stima e gratitudine per il lavoro svolto

Il leader della Lega Matteo Salvini ha dunque ricevuto in giornata una lettera di ringraziamento da parte del Primo Ministro dell’Ungheria Viktor Orban.

Nel testo, il premier spiega di considerare il Ministro dell’Interno un valido compagno di lotta all’immigrazione e alla preservazione delle radici cristiane dell’Europa.

Intanto, il leader della Lega non parteciperà domani alle consultazioni del presidente del Consiglio incaricato, e in diretta Facebook annuncia una manifestazione, una mobilitazione nazionale ribattezzata “la giornata dell’orgoglio nazionale” per il 19 ottobre contro la maggioranza “giallo-rossa” e il nuovo governo che si sta formando. Un governo, ha spiegato Salvini, “nato a Bruxelles”.